Stai guardando: Associazioni

Associazioni
0
PUGLIA: LA MOLDOVA STUDIA LA FILIERA DELL’UVA DA TAVOLA

Studio C.O.M. Italia di Verona, ha appena concluso uno study tour in Puglia di produttori, vivaisti e docenti universitari della Moldova per conto del Ministero dell’Agricoltura di Chisinau, per studiare la filiera dell’uva da tavola. Hanno collaborato nella realizzazione del tour, l’ APEO (Associazione Produttori Esportatori Ortofrutticoli) e l’ ICE (Istituto Commercio Estero) di Bari.

Associazioni
0
PRESENTATO DDL CONTRO LA CEMENTIFICAZIONE DEL SUOLO AGRICOLO

Valorizzazione delle aree agricole e di contenimento del consumo di suolo. Sono gli obiettivi del disegno di legge quadro presentato questa mattina dal ministro delle Politiche agricole, Mario Catania, nel corso del convegno "Costruire il futuro: difendere l’agricoltura dalla cementificazione". Tre i punti principali del disegno di legge che è aperto al contributo di tutti gli attori del settore.

Associazioni
0
RACCOLTA DIFFERENZIATA DEGLI IMBALLI NEI MERCATI: INCONTRO TRA FIDA E MINISTRO CLINI

Alcuni giorni fa al ministero dell’Ambiente sì è svolto un incontro tra il Ministro Corrado Clini e la vicepresidente Fida Donatella Prampolini (foto), accompagnata dal deputato reggiano Emerenzio Barbieri e dal Presidente dei settore Ortofrutticolo della Federazione, Livio Bresciani. L’incontro ha posto le basi per giungere in tempi brevissimi ad un accordo di programma.

Associazioni
0
PROTOCOLLO D’INTESA SULL’AGROALIMENTARE TRA CONFAGRICOLTURA E RIMINI FIERA

Più internazionalità, più identità, più innovazione. Il settore agroalimentare, uno dei fiori all’occhiello del made in Italy, da tempo chiede maggiore attenzione per svilupparsi in un periodo come questo, difficile quanto foriero di grandi opportunità. Per venire incontro alle esigenze di tutta la filiera, Rimini Fiera e Confagricoltura hanno siglato a Roma un protocollo d’intesa.

Associazioni
0
FAIRTRADE, NEL 2011 VENDITE IN CRESCITA DEL 12%

Risultati positivi nel 2011 per i prodotti certificati Fairtrade. Secondo la stessa associazione Fairtrade International lo scorso anno le vendite hanno toccato quota 4,9 miliardi di euro, il 12% in più rispetto al 2010, con il comparto della banane che ha segnato un +9%. Il Regno Unito, il più grande mercato del commercio equo e solidale, ha registrata una crescita del fatturato del 12%.

Associazioni
0
INSALATE: PROVE IN CAMPO A LUSIA

Il Consorzio di Tutela dell’Insalata di Lusia IGP, con il contributo dell’Azienda Mercati ed in collaborazione con Veneto Agricoltura, il Servizio Fitosanitario della Regione Veneto, "Orti in festa" e l’azienda L’Insalatiera, venerdì 20 luglio organizza la visita al campo prova varietale di lattuga cappuccia e gentile resistente / tollerante alla fusariosi.

Associazioni
0
ORTOFRUTTA ITALIA INCALZA IL MINISTERO: “A RISCHIO APPLICABILITÀ ACCORDO INTERPROFESSIONALE SU PESCHE E NETTARINE”

ORTOFRUTTA ITALIA – l’Organismo Interprofessionale del comparto ortofrutticolo nazionale – ha trasmesso il 15 maggio scorso al Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali per le verifiche di competenza, l’accordo 2012 per la commercializzazione delle pesche e delle nettarine, deliberato dall’allora Consiglio di Amministrazione.

Associazioni
0
CIA: AGROMAFIE, BUSINESS DA 50 MILIARDI L’ANNO

L’agricoltura sempre più nel mirino delle mafie: dal pizzo, al caporalato, usura, agropirateria e furti di rame, la "piovra" allunga i tentacoli sul settore coltivando un business da 50 miliardi di euro l’anno, pari a poco meno di un terzo dell’economia illegale nel Belpaese. E’ quanto denuncia il IV Rapporto sulla "Criminalità in agricoltura" della Cia, in collaborazione con la Fondazione Humus.

Associazioni
0
ASSOSEMENTI PERPLESSA SU SOPPRESSIONE DELL’INRAN

Commentando la soppressione dell’INRAN, disposta con il decreto-legge 95/2012 sulla revisione della spesa pubblica, Assosementi, l’Associazione Italiana Sementi dichiara: "Già era stato un grosso errore sciogliere l’ENSE nell’estate 2010 – un ente prettamente di servizio che non gravava sulle finanze dello Stato e che aveva un sua propria autonomia".

Associazioni
0
SPAGNA: FEPEX INTENDE CREARE UNA PIATTAFORMA DEDICATA A FRUTTA E ORTAGGI

Creare una piattaforma tecnologica dedicata a frutta e ortaggi. Il progetto è di Fepex, l’associazione degli esportatori ortofrutticoli spagnoli. Jorge Brotons (nella foto), presidente dell’associazione iberica si è incontrato con Manuel Lainez, direttore generale di Inia (Instituto Nacional de Investigación y Tecnología Agraria y Alimentaria) per parlare del piano.

Associazioni
0
CUNEO: AD AGRIFOOD BUYER RUSSI E POLACCHI ATTRATTI DAL MADE IN ITALY

Dal 20 al 22 giugno si è svolta all’albergo dell’Agenzia di Pollenzo (Cuneo), “100 Imprese – Agrifood Export”, l’iniziativa di Unicredit patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Regione Piemonte, dalla Regione Valle d’Aosta, dalla Provincia di Cuneo, dalla Città di Bra, da Unioncamere Piemonte, e dall’Ente del Turismo di Alba Bra Langhe e Roero.

Associazioni
0
EMILIA ROMAGNA: 2,1 MILIONI DALLA REGIONE PER FINANZIARE 13 PROGETTI DI PROMOZIONE DEI PRODOTTI TIPICI

I Vini Doc di Romagna, dei Colli Piacentini, di Rimini e di Imola. Ma anche la patata di Bologna Dop, l’Aglio di Voghiera Dop, il Parmigiano Reggiano, i Salamini italiani alla cacciatora. Sono in tutto 13 i progetti vincitori del bando per la promozione dei prodotti tipici dell’Emilia-Romagna, per altrettante specialità che rappresentano il meglio della produzione regionale.

Associazioni
0
FIRMATA L’INTESA PER LA NASCITA DELL’OI PERA. RABBONI: “SVOLTA ATTESA DA ANNI”

Si è insediato l’altro giorno in Regione Emilia Romagna il Comitato promotore ed stata firmata l’intesa per la nascita dell’Organizzazione interprofessionale della pera, prevista per il prossimo settembre. Hanno dato l’adesione al progetto le organizzazioni professionali agricole Coldiretti, Confagricoltura e CIA, le più importanti Organizzazioni dei Produttori.

Associazioni
0
I 50 ANNI DELLO IAM DI BARI: INCONTRO CON TEMA CENTRALE L’AGRICOLTURA

La celebrazione del 50esimo anniversario della fondazione dell’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari del CIHEAM, che si terrà domani, venerdì 29 giugno nella sede dello Iamb a Bari, si propone di rilanciare il ruolo fattivo dell’Italia nel Mediterraneo, nell’attuale fase geopolitica caratterizzata da grandi spinte verso il rinnovamento e nuovi equilibri da raggiungere.

Associazioni
0
CONFERENZA CIA, POLITI: “SULLA PAC NON CI SIAMO ANCORA”

“L’agricoltura, nonostante i gravi problemi e le difficoltà degli imprenditori, è l’unico settore produttivo del nostro Paese a crescere. E’ questa una dimostrazione di vitalità e di dinamicità delle imprese. Ma è un trend che non potrà continuare a lungo se non ci saranno finalmente fatti concreti e se soprattutto non ci sarà verso gli agricoltori, oggi ‘dimenticati’, attenzione e rispetto".

Associazioni
0
GRANDINE IN PIEMONTE, CONFAGRI: “SULLA BATTERIOSI DEL KIWI LA SITUAZIONE POTREBBE AGGRAVARSI”

I violenti temporali che si sono abbattuti su vaste zone del Cuneese e del Saluzzese nella serata di lunedì 18 giugno (leggi news) hanno fortemente compromesso numerose coltivazioni ormai in piena fase di maturazione. Danni ingenti sono stati provocati da scariche di grandine, con chicchi di notevoli dimensioni, che hanno seriamente colpito le produzioni frutticole, orticole e cerealicole.

Associazioni
0
CIA: “NUOVO AUMENTO DELL’IVA SAREBBE INSOSTENIBILE PER CONSUMATORI”

"Il grido d’allarme lanciato dal Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, è anche il nostro: la crisi economica e le manovre correttive dei conti pubblici hanno falciato il potere d’acquisto degli italiani e hanno costretto a un taglio netto dei consumi domestici, anche quelli di prima necessità come gli alimentari". Ad affermarlo è la Cia, Confederazione italiana agricoltori che aggiunge.

Associazioni
0
COLDIRETTI, ALLARME GRANDINE: HA GIÀ PROVOCATO DANNI PER UN MILIONE DI EURO

E’ gia’ di almeno un milione di euro il conto dei danni provocato nelle campagne del Piemonte dalla caduta della grandine che rischia di tornare a colpire a macchia di leopardo al nord con l’ondata di caldo dell’anticiclone africano Scipione. E’ la Coldiretti a lanciare l’allarme sugli effetti dei temporali in chiusura di una primavera che si classifica al sesto posto tra le più calde da 210 anni.

Associazioni
0
PAC, GARDINI: “ACCOLTE MOLTE RICHIESTE DELLA COOPERAZIONE EUROPEA”

“Siamo lieti di constatare che molte delle richieste avanzate dalla cooperazione di Francia, Italia, Spagna e Portogallo sono state accolte nei testi di emendamenti del Parlamento Europeo”: commenta così il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini, a nome anche di Legacoop Agroalimentare e Agci-Agrital, la presentazione dei rapporti sulla Pac post 2013.

Associazioni
0
ORTOFRUTTA ITALIA IL 26 GIUGNO CAMBIA I VERTICI. GUALA: “TROPPE OCCASIONI PERSE”

E’ fissato per martedì 26 giugno il Consiglio di amministrazione di Ortofrutta Italia per scegliere i nuovi vertici dell’organismo interprofessionale. Il presidente uscente Ottavio Guala, espressione del commercio passerà la mano, come da Statuto, a un rappresentante della parte agricola. Due i vicepresidenti: uno andrà all’industria, l’altro alla distribuzione.   

Associazioni
0
NASCE CONFAGRICOLTURA DONNA. DI MUZIO: “DAREMO VOCE ALLE IMPRENDITRICI DEL SETTORE”

"Intendiamo dar voce alle imprenditrici in agricoltura, che hanno sempre lavorato in silenzio. Vogliamo far sentire le nostre esigenze laddove si parla di politiche di genere e diffondere tutto quello che a livello comunitario, nazionale, regionale e provinciale è rivolto alle donne". E’ l’intento della presidente Marina Di Muzio, in occasione della costituzione dell’Associazione Confagricoltura Donna.

Associazioni
0
TROMBA D’ARIA A VENEZIA, COLDIRETTI: DANNI PER 4 MILIONI DI EURO

Serre distrutte, raccolto perduto, piante da frutto sradicate, vigneti divelti, questo il bilancio della tromba d’aria (leggi news) che ieri si è abbattuta sul litorale veneziano e che ha interessato una fascia di circa 50 chilometri, con ettari coltivati a ortaggi, frutta e fiori. La conta dei danni rilevati da Coldiretti ammonta a 4 milioni di euro concentrati nell’area di Cavallino Tre Porti, Caorle e Eraclea.

Associazioni
0
COLDIRETTI: IN UN ANNO UN MESE DI SPESA NELLA SPAZZATURA, IL 14% È ORTOFRUTTA

Un intero mese di spesa all’anno viene gettato nella spazzatura dalle famiglie italiane che però in quasi sei casi su dieci (57 per cento) di fronte alla crisi stanno adottando una spending review della tavola, riducendo gli sprechi. E’ quanto emerge da una analisi realizzata da Coldiretti-Swg sulla base della ricerca realizzata dalla Fondazione per la sussidiarietà e dal politecnico di Milano.

Associazioni
0
TERREMOTO, CONFAGRI: PROPOSTE E RICHIESTE PER LA RIPRESA PRODUTTIVA

“Ho apprezzato le parole del Presidente della Repubblica che ha espresso la certezza che i terremotati sapranno risollevarsi. Sono d’accordo ma lo Stato deve prevedere interventi finanziari, sgravi, semplificazione e celerità burocratica. Serve una corsia di emergenza per le aziende agricole, solo così si favorisce la ripresa in un’area ad alta densità imprenditoriale”.

Associazioni
0
NASCE CREDITAGRI (COLDIRETTI), LA PRIMA “BANCA” PER GLI AGRICOLTORI

Nasce la prima “banca” degli agricoltori italiani al servizio di un milione di imprese agricole, cooperative ed agroindustriali che producono il 15% del Pil. Coldiretti annuncia che con delibera della Banca d’Italia del 5 giugno scorso, CreditAgri Italia è stato abilitato come ente di garanzia vigilato dalla banca centrale e iscritto nell’elenco speciale degli intermediari finanziari.

Associazioni
0
TERREMOTO, DA REGIONE EMILIA ROMAGNA FONDO “PONTE” E RINVIO IMPOSTE

Un fondo-ponte per la ricostruzione grazie all’anticipazione bancaria, a tasso ridotto, dei finanziamenti pubblici, così da non dover attendere l’erogazione ufficiale degli stanziamenti; la possibilità di far slittare fino alla ricostruzione il pagamento dell’Imu per le imprese a cui viene riconosciuta l’inagibilità e l’introduzione di ammortizzatori sociali straordinari per i lavoratori stagionali.

Associazioni
0
PAC, TISO (CONFEURO): “EUROPA DIVISA GRAVE DANNO PER IL SETTORE”

“La fragilità evidente delle istituzioni europee non fa che aggravare il difficile momento in cui vive il comparto agroalimentare”. Questo il parere della Confeuro, che in una nota diffusa attraverso le parole del suo presidente nazionale Rocco Tiso (nella foto) esprime preoccupazione circa le prospettive della prossima politica agricola comunitaria.

Associazioni
0
TERREMOTO, CONFAGRI: “PER RACCOLTI SI RISCHIA DI NON AVERE CENTRI DI STOCCAGGIO ADEGUATI”

Tra pochi giorni, nelle zone terremotate si comincerà a trebbiare grano tenero e mais, e poi si entrerà nel pieno della campagna frutticola (pere, nettarine, meloni) e si rischia di non avere centri di stoccaggio adeguati per i raccolti. L’ordinanza della Protezione Civile sembra infatti non fare distinzione tra immobili realmente danneggiati e quelli disponibili invece all’attività.

Associazioni
0
TERREMOTO, COLDIRETTI: A RISCHIO 8 MILA POSTI DI LAVORO NEL SETTORE

Sono a rischio 8mila posti di lavoro nell’agroalimentare a causa del sisma che ha danneggiato imprese agricole, stalle e strutture di trasformazione agroindustriali ma anche i macchinari per la raccolta e trebbiatura e gli impianti di irrigazione che garantiscono l’acqua a centotrentamila ettari di terreno coltivati a ortofrutta, viticoltura, riso e seminativi colpiti dalla siccità.

Associazioni
0
TERREMOTO, COLDIRETTI: 100 MILA ETTARI SENZA ACQUA. A RISCHIO 80% DELLE PERE

Quasi centomila ettari di terreno compresi tra Modena, Bologna, Ferrara e Mantova sono senza acqua a causa dei danni provocati dalle scosse di terremoto agli impianti idraulici che garantiscono la sicurezza del territorio. E’ quanto afferma la Coldiretti, sulla base delle analisi dell’Anbi, dalle quali si evidenzia che servono interventi per decine di milioni di euro nell’immediato.

Associazioni
0
INFLAZIONE, CONFAGRICOLTURA: “FRUTTA E ORTAGGI RAFFREDDANO IL CAROVITA”

“Mentre i prezzi al consumo nel loro complesso continuano a crescere con un trend del 3,2% a maggio 2012 su maggio 2011, quelli della verdura diminuiscono dell’1,7% su base annua (-3,3% rispetto ad aprile)”. Lo sottolinea Confagricoltura sulla base dei dati Istat provvisori dell’inflazione a maggio. Gli alimentari non lavorati nel loro complesso aumentano dello 0,9% su base annua.

1 73 74 75 76 77 83