Stai guardando: Attualità

Associazioni
0
IL VENETO PRONTO ALL’APPUNTAMENTO DI BERLINO

Il Veneto, "l’orto di qualità d’Europa", sarà a Berlino con le sue produzioni ortofrutticole a Fruitlogistica, la più importante manifestazione fieristica del settore a livello mondiale. Lo rende noto la Regione, che ricorda anche come il Veneto sia "uno dei leader indiscussi tra le regioni italiane nell’esportazione dei prodotti agroalimentari".

Associazioni
0
RIENZI (CODACONS): “A CAUSA DEL MALTEMPO RISCHIO RINCARI FINO AL 200%”

Il Codacons lancia l’allarme prezzi in tutta Italia, in particolare per quanto riguarda frutta e verdura, che potrebbero rincarare del 200%. L’Associazione dei consumatori denuncia forti aumenti dei listini in negozi e supermercati italiani. “Da una parte gli scaffali appaiono semivuoti in moltissimi esercizi commerciali", spiega il presidente Codacons, Carlo Rienzi (nella foto).

Associazioni
0
FLAI CGIL: “FAR RISPETTARE LE REGOLE AL MERCATO DI VITTORIA”

"L’operazione della Guardia di Finanza al mercato di Vittoria fa emergere uno spaccato, molte volte evidenziato dal sindacato, su cui occorre fare piena luce, per accertare addebiti e responsabilità. Il superamento dei problemi dello ‘strangolamento’ dei produttori da parte dei commissionari e del taroccamento delle merci è facilmente superabile".

Associazioni
0
A MATERA SEMINARIO SULLA VITICOLTURA

Il 4 febbraio all’Istituto Tecnico Agrario Statale “Gaetano Briganti” a Matera l’associazione per lo sviluppo della frutticoltura “Biagio Mattatelli” organizza un seminario dal titolo: Viticoltura nel materano: aspetti tecnici e commerciali , nel quale vi sarà la premiazione del I concorso per diplomati degli Istituti Agrari promosso dall’Associazione.

Associazioni
0
NASCE AICUBE, PATTO STRATEGICO TRA PAM PANORAMA E INTERDIS

Ottimizzare le rispettive performance sul fronte dell’offerta commerciale: questo l’obiettivo di Aicube, associazione di imprenditori italiani indipendenti, ossia l’alleanza strategica costituita da Pam Panorama ed Interdis, che intende sfruttare tutte le possibili sinergie attraverso la creazione di una piattaforma unica di collaborazione e di scambio.

Associazioni
0
NEVE E GELO, COLDIRETTI: FERME A MARCIRE 50 MILA TONNELLATE DI ORTAGGI

Il maltempo con neve e ghiaccio che ha bloccato la circolazione impedisce le consegne dei cibi con cinquantamila tonnellate di verdure ferme a marcire nelle strade, nei magazzini e nelle aziende. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti sulla base del monitoraggio effettuato su tutto il territorio nazionale dove si registrano moltissime difficoltà nelle consegne.

Associazioni
0
A ROSOLINA SI RESPIRA ARIA DI FORMAZIONE

Più formazione, più aggiornamento, più imprenditorialità. E’ un percorso che gli ortolani di Rosolina, in provincia di Rovigo, soprattutto i più giovani, si propongono per superare criticità e difficoltà di mercato e per mantenere e consolidare le posizioni. Con questi obiettivi sono stati organizzati una serie di incontri formativi.

Associazioni
0
CIA: IN SICILIA IL BLOCCO DEI TIR AL SETTORE È COSTATO 63 MILIONI DI EURO

La Cia siciliana ha fatto i conti. Il blocco degli autotrasportatori, attuato prima in Sicilia e poi nel resto d’Italia, è costato all’agricoltura e alla zootecnia siciliana 70 milioni di euro. La comunicazione della Cia a firma del presidente regionale Carmelo Gurrieri (nella foto) è arrivata sul tavolo del Dirigente dell’Assessorato alle politiche agroalimentari, Rosaria Barresi.

Associazioni
0
CONFERENZA AL MIPAAF SULLE LOBBY DELL’AGROALIMENTARE

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, ha convocato una conferenza stampa per oggi alle 13 nel salone dell’agricoltura del Mipaaf a Roma. Il tema posto al centro dell’incontro sarà la presentazione di un provvedimento che rende trasparente la partecipazione delle lobby ai processi decisionali del Ministero.

Associazioni
0
FEDAGRI: INVESTIRE SU NUOVI STRUMENTI FINANZIARI PER GESTIRE LE CRISI

“Non è più possibile garantire il mantenimento dell’agricoltura italiana ed europea puntando solo sui pagamenti diretti: per mettere al riparo le aziende dalle fluttuazioni di mercato, occorrono meccanismi di stabilizzazioni del reddito – assicurazioni e fondi mutualistici -, che rivelano tutta la loro efficacia in momenti di sofferenza del mercato".

Associazioni
0
BLOCCO TIR, ANDMI: “GRAVI DANNI A PRODUTTORI E CONSUMATORI”

"Le manifestazioni dei camionisti, diffuse lungo gli assi e gli snodi viari del nostro Paese, hanno avuto riflessi pesantemente negativi per la regolare distribuzione dei prodotti agroalimentari soprattutto freschi. Il che ha causato disagi e gravi danni economici sia ai consumatori sia ai produttori agricoli. E ciò in un momento particolarmente critico per il nostro Paese".

Associazioni
0
BLOCCO TIR, CONFAGRICOLTURA: -40% DI CONSEGNE DI PRODOTTI DEPERIBILI

La conferma delle gravissime perdite che l’agricoltura sta subendo dallo sciopero degli autotrasportatori arriva dai dati raccolti da Confagricoltura nel settore della distribuzione: si stima che, a livello nazionale, venga consegnato ai punti vendita della GDO circa il 60% del quantitativo medio abituale di prodotti deperibili, come carne, ortofrutta, formaggi.

Associazioni
0
SEMENTI: A BOLOGNA FIRMATO IL PRIMO ACCORDO DI FILIERA

Un’intesa per rafforzare le relazioni nel comparto delle sementi, anche in funzione della riforma della Politica agricola comune. Il patto è stato firmato a Bologna, nella sede della Regione Emilia-Romagna, da Assosementi in rappresentanza delle aziende sementiere e dal Coams, il consorzio delle organizzazioni di agricoltori moltiplicatori di sementi.

Associazioni
0
BLOCCO TIR, COLDIRETTI VERONA: APPROVVIGIONAMENTI A RISCHIO

Anche a Verona come in altre città italiane potrebbe diventare difficile fare la spesa con gli approvvigionamenti che scarseggiano a causa del blocco dei tir in Sicilia e in altre aree con i prezzi che aumentano. “Il rischio che anche nella nostra città diminuiscano alimenti di prima necessità non è da escludere – precisa Damiano Berzacola (nella foto), presidente di Coldiretti Verona.

Associazioni
0
LIBERALIZZAZIONI, FERRARA (UNIMPRESA): “RAPPORTI PIÙ EQUI NELLA FILIERA”

"Finalmente si interviene per contenere lo strapotere della gdo nei confronti degli agricoltori, spesso costretti a subire forti condizionamenti nella fornitura dei prodotti. Quanto contenuto nel Decreto Legge sulle liberalizzazioni sulla Disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari è un passo importante per il futuro degli operatori agricoli".

Associazioni
0
BLOCCO TIR, COLDIRETTI: A RISCHIO 50 MILIONI DI EURO AL GIORNO

Sono a rischio 50 milioni di euro di prodotti alimentari deperibili al giorno tra latte, fiori, frutta e verdura che quotidianamente lasciano aziende agricole e stalle per raggiungere i mercati e le industrie di trasformazione per poi arrivare sugli scaffali di negozi e supermercati. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sugli effetti dello sciopero degli autotrasportatori.

Associazioni
0
ROMAGNA: UN DOCUMENTO UNITARIO PER LA TUTELA DEL SETTORE

Ieri mattina è stato sottoscritto, alla presenza di Claudio Casadio, Presidente della Provincia di Ravenna, e Massimo Bulbi, Presidente della Provincia di Forlì-Cesena, il documento unitario redatto dal Tavolo Verde congiunto delle due Province formato da Confcooperative, Legacoop, Agci, Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Coopagri.

Associazioni
0
LIBERALIZZAZIONI, DE PONTI (UNAPROA): “PASSO FONDAMENTALE PER IL COMPARTO”

“Quanto contenuto nel Decreto Legge sulle liberalizzazioni relativamente alla Disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari (leggi news) è un passo fondamentale per il nostro futuro”. È quanto dichiarato dal Presidente di Unaproa Ambrogio De Ponti (nella foto) a proposito del pacchetto agroalimentare contenuto nel Decreto sulle liberalizzazioni.

Associazioni
0
LIBERALIZZAZIONI, COLDIRETTI SODDISFATTA: “STOP ALLO STRAPOTERE DELLA GDO”

"Finalmente si è intervenuti per contenere lo strapotere della grande distribuzione nei confronti degli agricoltori che sono spesso costretti a subire forti condizionamenti nella fornitura dei prodotti agroalimentari". Lo afferma il presidente della Coldiretti Sergio Marini (nella foto) nell’apprezzare il Decreto legge sulle liberalizzazioni sul sistema agroalimentare (leggi news 1 e 2).

Associazioni
0
MARINI (COLDIRETTI): “STOP ALLO STRAPOTERE DELLA GDO”

Finalmente si è intervenuti per contenere lo strapotere della grande distribuzione nei confronti degli agricoltori che sono spesso costretti a subire forti condizionamenti nella fornitura dei prodotti agroalimentari. E’ soddisfatto il presidente di Coldiretti Sergio Marini (nella foto) per il Decreto legge sulle liberalizzazioni, specie nella parte proposta dal ministro Catania sul sistema agroalimentare.

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, ARANCIA DI RIBERA: “SITUAZIONE ORMAI INSOSTENIBILE”

"Una situazione oramai insostenibile, dopo una settimana di blocchi stradali, la situazione della nostra agrumicoltura nel pieno della campagna di commercializzazione rischia un vero e proprio collasso. Centri di lavorazione fermi, centinaia di bancali di arance pronti per la distribuzione che rischiano di andare al macero, produttori preoccupati, operai agricoli senza salario".

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, MOSCHELLA (CIA): “ORA BASTA, BISOGNA RIPARTIRE”

"Si concedano le piazze e si consenta la ripresa delle attività produttive e della ordinata convivenza civile. Si vietino i presidi ed i blocchi stradali. Basta con il caos. Il diritto di manifestare deve essere accompagnato dal diritto a lavorare ed a garantire i servizi e le attività civili". A dichiararlo è Fabio Moschella, vice presidente nazionale della Cia, confederazione nazionale agricoltori.

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, COLDIRETTI: DANNI AL SETTORE PER 50 MILIONI DI EURO

Ammontano ad almeno 50 milioni di euro i danni causati nell’agroalimentare dallo sciopero dei Tir in Sicilia nell’ultima settimana. E’ questo il bilancio provvisorio tracciato dalla Coldiretti che sottolinea l’importanza della ripresa del trasporto merci nell’ Isola ma evidenzia che al danno economico immediato va aggiunta la perdita di credibilità con la grande distribuzione europea.

Associazioni
0
MILLEPROROGHE, GARDINI: “PRONTI ALLA MOBILITAZIONE”

“Con il ritiro dell’emendamento al Decreto Milleproroghe che avrebbe ridotto il pesante impatto dell’introduzione dell’Imu sull’agricoltura, il nostro Paese dimostra ancora una volta di non avere alcuna attenzione verso il comparto agricolo”. A dichiararlo il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini (nella foto), anche a nome di Legacoop Agroalimentare e Agci Agrital.

Associazioni
0
CONFAGRICOLTURA: 2011 ANNO NERO PER L’EXPORT AGRICOLO

"Il 2011 si profila una delle peggiori annate dell’export dei prodotti agricoli. Non andava così male dal 2005 (ad eccezione del 2009 che fu un anno particolare, di crisi mondiale)". Lo sottolinea Confagricoltura sulla base dei dati sul commercio estero a novembre. In generale, si sottolinea, nei primi 11 mesi del 2011 l’export agricolo registra una pessima performance crescendo solo del 3,4%.

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, COLDIRETTI: “INFILTRAZIONI MAFIOSE NEI TRASPORTI DELLA FRUTTA”

Le infiltrazioni mafiose nei trasporti sono confermate dalle operazioni di polizia nel commercio dell’ortofrutta i cui prezzi triplicano dal campo alla tavola anche per effetto delle “strozzature” e “anomalie” lungo la filiera. E’ quanto afferma Coldiretti, in riferimento al blocco dei Tir in Sicilia, in occasione della presentazione della prima relazione sulla contraffazione e pirateria nell’agroalimentare.

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, COLDIRETTI: “TONNELLATE DI ORTOFRUTTA STANNO MARCENDO”

Tonnellate di frutta e verdura siciliane stanno marcendo perché non riescono a raggiungere gli scaffali dei negozi che a causa del blocco sono sempre più vuoti con gravi disagi per i consumatori e danni per milioni di euro ai produttori. E’ quanto afferma la Coldiretti, in riferimento agli effetti disastrosi per l’economia siciliana che sta provocando lo sciopero dei Tir nell’isola.

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, DANNI PER MILIONI DI EURO. CIA: “INCONTRO CON GOVERNO”

Il fermo degli autotrasportatori e il blocco della circolazione hanno messo in ginocchio l’intera economia agricola della Sicilia, con danni al settore per milioni di euro. Per questo la Cia-Confederazione italiana agricoltori ha chiesto ai ministri degli Interni e delle Politiche agricole, al governatore della Sicilia e all’assessore regionale all’Agricoltura un immediato incontro.

Associazioni
0
FRUITIMPRESE PER LA PRIMA VOLTA A FRUIT LOGISTICA CON UN PROPRIO STAND

Su sollecitazione della base sociale Fruitimprese ha scelto di essere presente a Berlino con un proprio stand di circa 150 metri quadri situato nella Halle 4.2. Il design, essenziale e confortevole, riprende i colori del logo che ha una prevalenza del verde. Oltre allo spazio comune istituzionale, Fruitimprese ospiterà sette aziende associate, che avranno a disposizione un ufficio personalizzato.

Associazioni
0
ACI, ALLEANZA COOPERATIVE: NEL 2012 IN PROGRAMMA AZIONI CONGIUNTE

“Siamo stati, come cooperazione agricola, antesignani di un percorso che le organizzazioni nazionali delle cooperative hanno avviato il 27 gennaio 2011 dando vita all’ACI – Alleanza delle Cooperative italiane”. Lo ha dichiarato il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini portando il saluto al Comitato Ortoflorofrutticolo di Fedagri, Legacoop Agroalimentare e Agci-Agrital.

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, ARANCIA DI RIBERA: “FERITA MORTALE AL COMPARTO”

In piena campagna di commercializzazione, si registrano gravi disagi per l’arancia di Ribera a causa dello sciopero degli autotrasportatori (leggi news). Lo annuncia in una nota il consorzio di tutela. "Ci avviamo al terzo giorno di blocco dei trasporti delle nostre arance nei mercati del centro-nord ed europei e sono evidenti le gravi ripercussioni all’economia di un intero territorio".

Associazioni
0
BLOCCO TIR IN SICILIA, CONFAGRICOLTURA: “UN DISASTRO PER I PRODUTTORI”

I produttori ortofrutticoli siciliani di Confagricoltura sono in allarme per lo sciopero degli autotrasportatori siciliani in atto fino al 20 gennaio nell’isola (leggi news), a cui seguirà, dopo qualche giorno, quello proclamato a livello nazionale. “L’iniziativa in atto – commenta il presidente di Confagricoltura Sicilia Gerardo Diana – ha pesanti conseguenze sulle aziende agricole siciliane".

Associazioni
0
CONFAGRICOLTURA: “NEL 2011 AUMENTI RECORD MA ORTOFRUTTA CALATA DEL 2-3%”

“I peperoni i produttori li hanno venduti ad una quotazione che è la metà dell’anno scorso, le zucchine (tante volte in passato prese ad esempio di rincari selvaggi al consumo) hanno un prezzo all’origine che è sceso del 71%. Nell’anno degli aumenti record per il carrello della spesa degli Italiani l’agricoltura registra solo minori entrate e maggiori costi produttivi”.

Associazioni
0
CONSORZIO TUTELA POMODORO DI PACHINO IGP: CONFERMATI I VERTICI

Riconfermati i vertici del Consorzio di Tutela IGP Pomodoro di Pachino, con Sebastiano Fortunato alla carica di presidente e Salvatore Chiaramida in qualità di direttore. Soddisfatto della rielezione il presidente Sebastiano Fortunato che aggiunge “F piacere vedere riconosciuto dai soci il lavoro svolto da questo direttivo, anche se è costato un prezzo enorme in termini personali".

1 109 110 111 112 113 116