Stai guardando: Attualità

Associazioni
0
GARDINI: “LA COOPERAZIONE HA RETTO ALLA CRISI”

“Faremo il punto sullo stato della crisi attuale dell’economia del Paese, del suo impatto sul sistema cooperativo agroalimentare e di come la cooperazione ha reagito alla contrazione dei consumi dimostrando ancora una volta il suo ruolo anticiclico”. È quanto preannuncia il presidente di Fedagri-Confcooperative, Maurizio Gardini, a nome delle Organizzazioni cooperative agricole.

Associazioni
0
BATTERIO, DE PONTI PREOCCUPATO: «AFFRONTARE SUBITO LA CRISI»

Unaproa sta lavorando insieme al Mipaf,  all’Agea ed alle altre Unioni Nazionali per attivare subito le misure straordinarie per affrontare la crisi causata dal batterio “killer”. “La situazione creatasi è gravissima e sta mettendo in ginocchio l’intero comparto ortofrutticolo. Per questo dobbiamo agire più in fretta possibile per rendere operative, attraverso le OP, le misure straordinarie previste da Bruxelles".

Associazioni
0
FEDAGRI E SIGMA INSIEME PER PROMUOVERE “I FRUTTI DELLA COOPERAZIONE”

Dopo l’incoraggiante successo registrato dalla prima iniziativa, svoltasi in marzo in 60 punti vendita Realco dell’Emilia Romagna, ecco un nuovo appuntamento con la promozione dei “Frutti della Cooperazione” programmata nell’ambito del progetto di Fedagri/Confcooperative e del gruppo distributivo Sigma, aderente a Confcooperative, per accorciare la filiera produzione-mercato.

Associazioni
0
BATTERIO, GUIDI: «I PRODUTTORI PAGANO PER L’INCAPACITÀ DI BERLINO E BRUXELLES»

“Bruxelles sta definendo l’importo degli indennizzi ai produttori per i danni commerciali e di immagine che sono stati arrecati al settore ortofrutticolo. E’ un bene che si parli di indennizzi, ma questa vicenda resta una sconfitta per la Germania e per la Commissione, perché si devono spendere milioni di euro a causa dell’incapacità di uno Stato membro di gestire quella che era solo una crisi circoscritta”.

Associazioni
0
COLDIRETTI: E. COLI, PER GLI AGRICOLTORI EUROPEI DANNI PER 417 MILIONI DI EURO

Ammontano finora a 417 milioni di euro le perdite subite dagli agricoltori europei a seguito del calo delle vendite determinato dall’Escherichia coli. Lo afferma la Coldiretti nel sottolineare che si tratta di un valore che è già pari a quasi il triplo della cifra di indennizzo di 150 milioni proposta dalla Commissione Europea al Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura dell’Ue (leggi notizia).

Associazioni
0
E. COLI: LA COMMISSIONE EUROPEA STANZIA 150 MILIONI DI EURO

Il commissario europeo all’Agricoltura Dacian Ciolos in occasione del Consiglio straordinario dei ministri dell’Agricoltura dell’Unione europea, ha proposto di stanziare 150 milioni di euro come risarcimento per i danni subiti dal settore ortofrutticolo europeo, a seguito della psicosi dovuta all’epidemia di batterio E. Coli, che ha causato un crollo dei consumi e delle vendite in Europa.

Associazioni
0
PSICOSI BATTERIO, FRUITIMPRESE: «EXPORT DI ORTAGGI CROLLATO, -80%»

La psicosi da batterio colpisce anche l’Italia. A confermarlo al Corriere Ortofrutticolo è la stessa Fruitimprese, associazione degli imprenditori ortofrutticoli italiani, presieduta da Luigi Peviani (a sinistra nella foto) e coordinata da Carlo Bianchi (a destra nella foto). “Quest’anno tutta la frutta soffre particolari condizioni di mercato; gli ordini sono bassi e sicuramente ha influito la psicosi del batterio”.

Associazioni
0
BATTERIO, COLDIRETTI: «PER IL MADE IN ITALY DANNI DA 100 MILIONI DI EURO»

Potrebbe sfiorare i cento milioni di euro il conto finale delle perdite subite dal Made in Italy alimentare a seguito del crollo delle esportazioni e del calo dei consumi sul mercato nazionale i cui effetti sono destinati purtroppo a continuare anche nei prossimi giorni. E’ la Coldiretti a tracciare il bilancio dei danni economici in occasione del Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura dell’Ue.

Associazioni
0
ROMANO: VIA ALLO STATO DI EMERGENZA FITOSANITARIA

“E’ stato proclamato dal Consiglio dei Ministri, su mia proposta, lo stato di emergenza fitosanitaria. Il provvedimento riguarda patologie causate da una serie di parassiti che stanno mettendo a dura prova alcune nostre produzioni agricole. Ci coordineremo per potenziare la lotta contro questi agenti patogeni che hanno causato rilevanti danni alle nostre produzioni agricole”.

Associazioni
0
BATTERIO KILLER, CIA: PRODUZIONI ITALIANE SICURE

"Le nostre produzioni di verdure e ortaggi sono sicure e sono facilmente identificabili dall’etichettatura d’origine che nell’ortofrutta è obbligatoria per legge. Finora in Italia non sono stati riscontrati casi di infezioni e i controlli sono rigorosi e funzionano. Per questo motivo vanno evitati ingiustificati allarmismi che, come in passato hanno provocato pesanti conseguenze specie per gli agricoltori".

Associazioni
0
SICILIA, FRUTTA SECCA: «GARANTIRE IMMEDIATI GUADAGNI AI PRODUTTORI»

La difficile situazione della frutta secca siciliana è stato il tema al centro di un incontro sollecitato dal presidente della Confagricoltura regionale Gerardo Diana (nella foto) ed a cui hanno partecipato, tra gli altri, anche i rappresentanti della Cia, Confederazione italia agricoltori, e dei consorzi di tutela della mandorle di Agrigento ed Avola.

Associazioni
0
L’ORTOFRUTTA A CHILOMETRI ZERO FA SOSTA IN AUTOSTRADA

I farmers market a chilometri zero fanno sosta in autostrada. Nei prossimi 5 week end in alcune aree di servizio della rete autostradale si potrà acquistare frutta e verdura direttamente dal produttore. L’iniziativa è stata realizzata da Autostrade per l’Italia e Coldiretti. I prodotti in vendita nei Mercati Campagna Amica in Area di Servizio sono soprattutto frutta e ortaggi.

Associazioni
0
BRUNI: «DALLA UE UN CHIARO SEGNALE PER UNA PAC SOLIDA»

Commentando il voto della relazione Dess sul futuro della Pac svoltosi in commissione agricoltura, il presidente della Cogeca Paolo Bruni si è rallegrato per la forte posizione assunta dai deputati europei in favore di adeguate risorse finanziarie che consentano alla politica agricola di far fronte alle nuove sfide su sicurezza alimentare e cambiamento climatico e di contribuire al successo della strategia 2020.

Associazioni
0
ROMANO: «NUOVO DIALOGO CON LE REGIONI»

“Il tavolo cui abbiamo dato vita oggi riveste una particolare importanza per l’agricoltura del nostro Paese. Credo fermamente nella necessità di un politica di concertazione con le Regioni, finalizzata alla costruzione di una politica agricola unitaria nel rispetto delle reciproche funzioni e competenze.

Associazioni
0
ORTOFRUTTA: VOLUMI DELL’EXPORT IN CALO

Nei primi due mesi del 2011, l’andamento dell’interscambio con l’estero ha evidenziato un leggero calo delle quantità esportate rispetto allo stesso periodo del 2010 (-2,3%), controbilanciate da un sostanziale aumento in termini di valore (+18,9%).

Associazioni
0
FRUTTA NELLE SCUOLE, PER IL 2011-2012 IL GOVERNO STANZIA 13 MILIONI DI EURO

“Grazie all’impegno del governo il programma Frutta nelle scuole si svilupperà anche nell’anno scolastico 2011-2012. Si tratta di un’iniziativa importante perché consentirà di fornire ai più piccoli la migliore frutta e verdura di stagione di qualità certificata, contribuendo a favorire lo sviluppo di un consumo alimentare consapevole sia tra i bambini che nelle loro famiglie”.

1 176 177 178