Stai guardando: Attualità

Associazioni
0
IL PRESIDENTE DI UIAPOA BRUSATASSI CAVALIERE DELLA REPUBBLICA

Il presidente dell’Unione Italiana Associazioni Produttori Ortofrutticoli e Agrumari (Uiapoa) Gianni Brusatassi è stato insignito dell’onoreficienza di Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”. Il riconoscimento – riporta una nota di Uiapoa – premia oltre quaranta anni di impegno lavorativo svolto in buona parte nel settore ortofrutticolo.

Associazioni
0
CAMPAGNA AMICA, TUTTO PRONTO PER LA PRIMA “GDO DEGLI AGRICOLTORI”

Dalla vendita diretta produttore-consumatore, caratterizzata da farmer’s market, punti vendita aziendali e cooperative agricole, alla promozione di turismo ed eco-sostenibilità: la fondazione Campagna amica cresce e, dopo aver superato quota 700 per i singoli punti vendita, è pronta a realizzare la prima Grande distribuzione organizzata (Gdo) degli agricoltori.

Associazioni
0
CONFAGRICOLTURA: PER LA FRUTTA ESTIVA È ALLARME PREZZI

Prezzi in picchiata per la frutta estiva, in particolare per le pesche e le nettarine:, una situazione particolarmente preoccupante (l’Italia è il primo produttore mondiale di nettarine e il secondo di pesche dopo la Cina). A lanciare l’allarme è Confagricoltura, che registra un generalizzato calo delle quotazioni della frutta estiva, sia su base settimanale, sia rispetto lo scorso anno.

Associazioni
0
COPAGRI: INIZIATIVE A FAVORE DEI PRODOTTI COLPITI DALLA PSICOSI BATTERIO

In occasione della Conferenza economica della Copagri, che si terrà il 6 e 7 luglio nella Mediateca provinciale di Matera, la confederazione darà vita ad un’iniziativa in favore delle produzioni ortofrutticole maggiormente danneggiate dalla psicosi da Escherichia Coli. L’organizzazione agricola esporrà e distribuirà gratuitamente i prodotti, in collaborazione con la Cooperativa Ortoflor.

Associazioni
0
COLDIRETTI: A CAUSA DELLA PSICOSI DA BATTERIO A GIUGNO PREZZI ORTAGGI A -5,8%

Il crollo dei consumi dei vegetali freschi provocato dalla psicosi da batterio ha contribuito a frenare l’inflazione a giugno per effetto del crollo dei prezzi che ha messo in ginocchio le aziende ortofrutticole italiane. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti dalla quale si evidenzia che a giugno i prezzi dei vegetali freschi sono diminuiti del 5,8% e su base annuale del 2,7.

Associazioni
0
MALTEMPO: ALLARME GRANDINE PER FRUTTA E ORTAGGI. FLAGELLATO IL PAVESE

Dopo il caldo record arriva il maltempo e nelle campagne è allarme grandine con il previsto arrivo di temporali con possibili grandinate locali e forti raffiche di vento, al centro e al Nord. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che in questa fase stagionale la grandine è la più temuta dagli imprenditori agricoli per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni in campo pronte per la raccolta.

Associazioni
0
KIWI, DALLA REGIONE LAZIO IN ARRIVO ALTRI 4 MILIONI DI EURO

”Altri 4 milioni di euro provenienti dall’assestamento di bilancio verranno aggiunti al milione previsto dal piano di indennizzo approvato a favore dei produttori di kiwi (leggi news)”. Lo ha annunciato Angela Birindelli (nella foto), assessore alle Politiche agricole del Lazio, intervenendo all’incontro svoltosi a Latina intitolato ”Kiwi Lazio: un primato del Paese da tutelare”.

Associazioni
0
BATTERIO, CIOLOS: ALTRI 15 MILIONI DI EURO DA UE PER PROMUOVERE L’ORTOFRUTTA

Il commissario europeo all’agricoltura Dacian Ciolos è pronto ad aiutare i produttori europei di ortofrutticoli a riconquistare la fiducia dei consumatori, offuscata dall’epidemia E.coli. Ai 27 ministri dell’agricoltura, a Lussemburgo, Ciolos ha infatti annunciato che metterà a disposizione “ulteriori 15 milioni di euro del bilancio Ue – 5 milioni l’anno per i prossimi tre anni".

Associazioni
0
COOP AGRICOLE: “PER CRESCERE SERVE MENO BUROCRAZIA”

“Una proposta di legge che risponde all’appello del mondo agricolo e agroalimentare, di alleggerire il settore dall’eccessivo carico burocratico che in Italia, come in nessun altro Paese europeo, mette freni pesanti all’iniziativa imprenditoriale dei produttori agricoli, fino a scoraggiarla del tutto nel caso dei giovani che si affacciano per la prima volta all’attività agricola”.

Associazioni
0
ROMANO: DUE DECRETI PER AIUTI PER PERE, PESCHE, POMODORI E PRUGNE D’ENTE

“Ho firmato due decreti per disporre l’erogazione degli aiuti diretti ai produttori di pere, pesche, pomodori e prugne d’Ente. Così si dà respiro e sostegno agli agricoltori”. Così il Ministro delle Politiche agricole averio Romano ha commentato  la notizia che fissa l’importo degli aiuti comunitari per ettaro per pere, pesche, pomodori e prugne d’Ente destinati alla trasformazione per l’anno 2010.

Associazioni
0
TOSCANA: ALLARME PREZZI, RINCARI FINO AL 1.100%

Le speculazioni sui prezzi e i troppi passaggi di filiera provocano ingiustificati rincari delle quotazioni dell’ortofrutta, con ricarichi dal campo alla tavola che raggiungono il 1.100%. Lo denuncia il Codacons che lancia l’allarme prezzi in Toscana. I listini di frutta e verdura subiscono rincari a causa delle speculazioni che si annidano nella distribuzione dei prodotti.

Associazioni
0
MANCATA FIRMA DELLA GDO SU ACCORDO PESCHE. POLITI: “INTERVENGA IL MINISTRO”

Un intervento urgente. E’ quanto sollecita, in una lettera, il presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi al ministro delle Politiche agricole Francesco Saverio Romano. Motivo: la mancata firma, da parte della Gdo, dell’accordo su pesche e nettarine, così importante per fronteggiare la difficile situazione di mercato che già inizia a prospettarsi.

Associazioni
0
L’ITALIA DELL’AGROALIMENTARE INVITATA IN CINA DAL MINISTRO HAN CHANGFU

“Dobbiamo promuovere le eccellenze europee ed italiane nel mondo, con operazioni di marketing territoriale che privilegino le tecniche di produzione e la tutela dei territori. I rapporti con la Cina, che rappresenta un mercato potenziale di grande valore, si fanno sempre più forti e solidi. A livello UE stiamo lavorando, come ribadito da Ciolos, al riconoscimento reciproco delle denominazioni d’origine”.

Associazioni
0
COMMISSARIATA L’AGEA. FUTURO INCERTO PER I CONTRIBUTI UE AL SETTORE

L’Agea è stata commissariata. Su proposta del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Francesco Saverio Romano, il presidente del Consiglio con proprio decreto ha sciolto giovedì scorso gli organi statutari di AGEA (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) e nominato il commissario Mario Iannelli. Il commissariamento – spiega il comunicato – "si è reso necessario e non più rinviabile".