Stai guardando: Aziende

Aziende
0
UNACOA E UIAPOA VERSO LA FUSIONE

Unacoa e Uiapoa (nella foto il presidente Brusatassi) verso la fusione. La decisione, si sottolinea da Unacoa, è stata assunta in una riunione congiunta dei rispettivi Cda e verrà sottoposta nei prossimi mesi all’approvazione dei soci delle unioni, per la definitiva consacrazione. Il processo di unificazione è stato calendarizzato; dovrebbe realizzarsi formalmente entro l’anno in corso. 

Aziende
0
A VENEZIA APERTA LA BOUTIQUE MAQUVA: L’ORTOFRUTTA SERVITA IN COPPETTA

Ha l’aria di una gelateria, in realtà è un boutique di frutta e verdura freschissime, quasi solo di stagione, che vengono servite in coppette allegre, simpaticissime, proprio come avviene con il gelato. Al posto del cucchiaino forchette e tovaglioli. Le vaschette si possono consumare sul posto, passeggiando o si possono portare via (take away).

Personaggi
0
LA CRISI DELLE PESCHE COLPISCE PURE IL PIEMONTE. SACCHETTO SCRIVE A ROMANO

La crisi delle pesche non si arresta e coinvolge il Piemonte. L’assessore regionale all’Agricoltura del Piemonte, Claudio Sacchetto (nella foto), ha scritto al ministro Saverio Romano per illustrare “il difficile momento attraversato dai produttori di pesche e nettarine”. “Il comparto – ha sottolineato – vive un complesso stato di crisi dovuto ad un eccesso dell’offerta sul mercato".

Personaggi
0
CALABRIA, MOLINARO: “ORTOFRUTTA AL COLLASSO. CI GUADAGNA SOLO LA GDO”

Pesche, nettarine, cocomeri ed altri prodotti ortofrutticoli di stagione segnano la crisi economica in una estate che vede i prezzi in picchiata per gli agricoltori e con ingiustificati ed eccessivi ricarichi per i consumatori. La contemporanea crisi di maturazione, l’effetto negativo del virus E.Coli, e la crisi dei consumi sta mettendo in ginocchio la produzione ortofrutticola calabrese".

Personaggi
0
BASILICATA, QUARTO (COLDIRETTI): “PRODUTTORI COSTRETTI A SVENDERE LA FRUTTA”

I produttori ortofrutticoli della provincia di Matera “sono costretti a svendere nettarine, pesche, anguria e altra frutta di stagione a causa della speculazione sui prezzi, alimentata dall’onda sul presunto calo delle vendite sui mercati procurati dall’effetto E. colì e da azioni speculative della grande distribuzione”. Lo ha detto il presidente di Coldiretti Basilicata, Piergiorgio Quarto (nella foto).

Aziende
0
LA LINEA VERDE AL “BREBEMI – DUE ANNI DOPO”

La Linea Verde, insieme ad altre due aziende bresciane del settore food&beverage, è stata selezionata dalla Camera di Commercio di Brescia per supportare il catering del rinfresco offerto agli ospiti dell’incontro sullo stato dell’arte dei lavori presso il cantiere di Calcio (provincia di Bergamo) della BREBEMI (il collegamento autostradale che unirà le città di Milano, Bergamo e Brescia). 

Personaggi
0
LUTTO NEL MONDO DELL’ORTOFRUTTA: MORTO FRANCO DI DONNA

Ieri mattina a causa di una malattia fulminante è morto Franco Di Donna, titolare, assieme ai fratelli Nicola, Domenico e Pasquale, del gruppo Di Donna di Rutigliano (Bari), uno dei principali produttori di uva da tavola in Puglia. Di Donna, che aveva 70 anni, lascia la moglie Silvana e le figlie Maria Paola e Raffaella (manager all’interno della stessa azienda).

Aziende
0
GRIMALDI SI AGGIUDICA IL NUOVO TERMINAL DEL PORTO DI BARCELLONA

Il Gruppo Grimaldi si è aggiudicato la concessione pluriennale del nuovo terminal del porto di Barcellona “Muelle Costa”, dedicato al trasporto di merci e passeggeri. Il Consiglio di Amministrazione dell’Autorità Portuale della capitale catalana ha infatti deliberato la concessione del nuovo terminal al gruppo partenopeo, a seguito del bando di gara pubblicato lo scorso anno.

Personaggi
0
CALABRIA, TREMATERRA PROPONE A ROMANO DI ELEVARE I LIMITI DI RITIRO DEL PRODOTTO

L’assessore all’Agricoltura della Regione Calabria, Michele Trematerra (nella foto), in merito alla crisi del settore ortofrutticolo che sta investendo gran parte delle produzioni italiane, senza escludere quelle situate nella Piana di Sibari, ha affermato che sono state proposte al Ministro ed al coordinatore della Conferenza Stato Regioni in tema di agricoltura delle possibili soluzioni.

Aziende
0
EMILIA ROMAGNA: IN DIECI ANNI CHIUSE 16 MILA AZIENDE ORTOFRUTTICOLE

Negli ultimi dieci anni in Emilia Romagna hanno cessato l’attività 16 mila aziende ortofrutticole, 1.600 all’anno. E’ quanto risulta dalle anticipazioni dei primi dati del censimento agricoltura dell’Istat, che confermano così l’allarme lanciato da Coldiretti sul rischio chiusura delle aziende frutticole che negli ultimi sette anni hanno dovuto fra fronte a quattro campagne di crisi.

Aziende
0
SYNGENTA: UNA DUE GIORNI A SPERLONGA CON LE SOLUZIONI INTEGRATE PER L’ORTICOLTURA

Si è concluso oggi a Sperlonga (in provincia di Latina) l’evento di due giornate, tenutosi all’azienda agricola Ilario Silvano, “Sinergie Syngenta – Soluzioni integrate per l’orticoltura”, un incontro, nell’ambito del progetto "Sinergie per l’orticoltura" che ha confermato l’innovativo approccio del gruppo multinazionale nella lotta integrata per la difesa delle orticole.

Aziende
0
OPEN DAY POMODORO RIJK ZWAAN A FONDI (LATINA): LE NOVITÀ IN VETRINA

Nell’area di Fondi (Latina), zona vocata per le produzioni orticole e importante punto di riferimento per la commercializzazione del pomodoro da mensa, Rijk Zwaan Italia – filiale dell’omonima multinazionale olandese, leader nella ricerca, produzione e commercializzazione di sementi orticole di qualità – ha illustrato le proprie novità ai diversi operatori attivi sul mercato.

Aziende
0
AL CSO UN CORSO SUL “COLD TREATMENT” PER L’EXPORT VERSO GLI USA

Un corso di formazione riservato agli Ispettori dei Servizi Fitosanitari regionali per l’abilitazione alla procedura di “cold treatment”, il trattamento a freddo contro la mosca della frutta obbligatorio per esportare negli USA – per via telematica. Oggi l’iter burocratico ci permette di esportare solo alcuni prodotti come kiwi, uva da tavola, arance, kaki.

Aziende
0
I SOLARELLI DI APOFRUIT TORNANO IN TV E IN RADIO

Con una nuova campagna televisiva e radiofonica, Solarelli, il marchio di qualità di Apofruit sarà di nuovo in onda sulle reti Rai e, per la prima volta in contemporanea, su Radio 1 e Radio 2, a partire da domenica 24 luglio. Si tratta di una programmazione che raggiungerà 51,2 milioni di contatti utili e circa 25,2 milioni di responsabili d’acquisto (dati Starcom Italia).

Personaggi
0
CIOLOS APRE SULLA CRISI DI PESCHE E NETTARINE. SI DECIDE ENTRO FINE LUGLIO

Il commissario europeo all’Agricoltura Dacian Ciolos è possibilista su un’apertura per tentare di risolvere la crisi di pesche e nettarine. Per fronteggiare la crisi di mercato Ciolos ha chiesto ai suoi uffici di esaminare le quotazioni a cui sono ritirati dal mercato i due prodotti. “Si tratta di un prezzo di riferimento – ha spiegato al termine del Consiglio Ue – che non è stato rivisto da 15 anni".

Personaggi
0
CRISI PESCHE, LOMBARDI: “CONCENTRARE L’OFFERTA E TOGLIERE IL CALIBRO C”

Risale al 1959 la prima grave crisi frutticola in Italia quando i commercianti lasciarono le pesche nei campi dei produttori. Da quella crisi nacquero, negli anni seguenti, le Cooperative ortofrutticole a difesa e per la valorizzazione del prodotto dei Soci. Con lo svilupparsi della produzione ortofrutticola e della concorrenza sui mercati, le crisi di settore diventarono cicliche (ogni 5/6 anni).

Aziende
0
VI.P, WIELANDER: “PREVISTA UNA BUONA CHIUSURA DI STAGIONE”

Orizzonte sereno per l’associazione delle cooperative ortofrutticole delle Val Venosta. "Abbiamo avuto un andamento del mercato regolare a partire da gennaio di quest’anno – dichiara Josef Wielander, direttore VI.P – con la vendita di prodotto a livello europeo molto buona. L’andamento favorevole è proseguito durante la primavera e si prospetta un’estate con vendite molto buone".

Aziende
0
NUOVA CAMPAGNA TV PER VALFRUTTA

Nuova campagna televisiva per Valfrutta, il marchio storico di Conserve Italia. I temi della qualità, dell’italianità, della freschezza e della sicurezza dei prodotti Valfrutta sono il focus di una comunicazione che “parla” al consumatore dei valori e delle distintività di una marca che fa della naturalità e del rispetto ambientale gli elementi salienti della propria identità.

Aziende
0
CRISI PESCHE, IL G.T.A.: I PRODUTTORI DEBBONO UNIRE LE FORZE

Sulla crisi delle pesche si leva anche la voce critica del Gruppo Trasversali Agricoltori (Gta) il cui consiglio direttivo sottolinea che “dopo un inverno passato a fare incontri e conferenze pieni di buoni propositi, al fine di dotarci di strumenti e strategie per affrontare eventuali crisi, purtroppo, come sempre, siamo al punto di partenza".

Aziende
0
ON LINE IL NUOVO SITO INTERNET DEL VOG

Da pochi giorni in rete www.vog.it, il nuovo sito web del VOG, il Consorzio che in Alto Adige raggruppa 5.600 produttori di mele. In un rinnovato layout trovano spazio numerose informazioni in grado di rispondere alle esigenze dei clienti interessati a conoscere in pochi click tutto ciò che serve sull’importante organizzazione. A partire dalle 16 varietà e dagli 8 brand.

Personaggi
0
RABBONI: “CONTRIBUTI STRAORDINARI ANCHE PER PESCHE, NETTARINE E SUSINE”

Estendere anche ai produttori di pesche, nettarine e susine di tutta Europa l’accesso a contributi straordinari, assimilabili a quelli stanziati dalla UE per far fronte ai danni provocati dall’allarme dell’E. Coli. Ma anche una serie di proposte concrete per modificare l’attuale OCM ortofrutticola che prevedano strumenti più efficaci per prevenire e far fronte alle gravi crisi.

Personaggi
0
ORAZIO STELLA NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO DI MAERSK ITALIA

Orazio Stella (nella foto) è il nuovo amministratore delegato di Maersk Italia, filiale italiana della società armatoriale danese Maersk Line (gruppo A.P. Møller-Mærsk). Milanese, 45 anni, laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano, con un MBA presso la Strathclyde University di Glasgow. Stella in passato ha ricoperto ruoli manageriali in Société Générale, Xerox e Guidant.

Personaggi
0
FORLÌ-CESENA, BULBI SCRIVE A ROMANO: “AZIONI CONCRETE CONTRO LA CRISI”

Il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi (nella foto) ha scritto al ministro dell’Agricoltura Francesco Saverio Romano per proporre azioni concrete per fronteggiare la crisi ortofrutticola in atto. L’ortofrutticoltura rappresenta per il territorio provinciale di Forlì e Cesena un valore della produzione agricola che ammonta a oltre 170 milioni di euro.

Aziende
0
CRISI PESCHE, TERREMERSE E PEMPACORER: “PARTE DEL PRODOTTO IN BENEFICENZA”

Dopo alcuni tentativi non andati a buon fine, dopo i confronti all’interno del tavolo ortofrutticolo regionale, nella serata dell’11 luglio nella sede della Regione Emilia-Romagna è stata definita un’unità d’intenti fra OP, associazioni professionali e rappresentanti delle Istituzioni per affrontare la grave crisi che sta incontrando il settore peschicolo nazionale.

Personaggi
0
SICILIA, AGNONE: “QUI PER I GIOVANI NON C’È FUTURO. PRONTO AD ANDARMENE”

Abbandonati, ignorati, senza futuro e speranza, senza una minima possibilità di riscatto. Per Antonino Agnone (nella foto), produttore di 30 anni di Ragusa, è la condizione in cui versano, da anni, troppi anni, i giovani imprenditori ortofrutticoli siciliani. A Santa Croce Camerina (Ragusa) Agnone gestisce produzioni in serra, in particolare di pomodori (ciliegino, pixel, grappolo).

Aziende
0
ALCE NERO FA TOCCARE CON MANO AI RIVENDITORI LE PROPRIE ALBICOCCHE BIO

Alce Nero, marchio che raggruppa i produttori biologici italiani, utilizza solo frutta italiana fresca, biologica e certificata, raccolta nei terreni di proprietà dei propri soci: per dimostrarlo ha portato i rivenditori di Natura Sì a toccare con mano (e assaggiare) le albicocche "bio", coltivate dall’azienda agricola Selvello di Roccastrada (provincia di Grosseto).

Personaggi
0
CRISI SETTORE, GUIDI SCRIVE A ROMANO: “PROROGARE LE MISURE DI SOSTEGNO”

Il presidente della Confagricoltura Mario Guidi (nella foto) ha scritto al ministro per le Politiche agricole Saverio Romano per sottoporgli la gravità della situazione in cui si trova il comparto ortofrutticolo in seguito all’emergenza e. coli, chiedendogli di intervenire in Commissione europea per prorogare le misure di sostegno e di allargare la gamma dei prodotti che ne possono beneficiare.

Aziende
0
MODÌ, AVANTI TUTTA: CAMPAGNA 2010-2011, +176% NELLE VENDITE

La campagna 2010-2011 ha segnato un ulteriore passo in avanti nella crescita del mercato della mela Modì. Forte di un volume di vendita prossimo alle 3.500 tonnellate, la varietà ha registrato un +176% nelle performance commerciali rispetto alla precedente stagione, in un piano di produzione che dovrebbe portare l’output gestito dal Consorzio Modì Europa Spa a 64 mila tonnellate entro il 2017.

Personaggi
0
GIANCARLO MINGUZZI ELETTO PRESIDENTE FRUITIMPRESE EMILIA ROMAGNA

Ad Imola (Bologna) si è tenuta la prima assemblea di FruitImprese Emilia-Romagna che all’unanimità ha eletto presidente Giancarlo Minguzzi di Alfonsine (Ravenna). Il neo eletto rimarrà in carica un triennio. Nel corso dei lavori, ai quali hanno preso parte anche il presidente nazionale Gino Peviani e la vice presidente nazionale Danila Bragantini, si sono nominate pure le altre cariche sociali.

Personaggi
0
MINISTRO SAVERIO ROMANO: IL GIP CHIEDE L’IMPUTAZIONE PER MAFIA

Sarà il processo a dover stabilire se il ministro alle Politiche Agricole Saverio Romano, oltre a essere contiguo alla mafia, abbia concretamente aiutato Cosa Nostra: condizione indispensabile per configurare il reato di concorso in associazione mafiosa. Lo ha deciso il gip di Palermo Giuliano Castiglia, rigettando la richiesta di archiviazione dell’inchiesta fatta dai pm di Palermo.

Aziende
0
UN’ESTATE SUI PEDALI PER LE MELE MARLENE

Le migliaia di appassionati di bici da strada e mountain bike che fra luglio e agosto si affronteranno lungo i saliscendi dell’Alto Adige/Südtirol, avranno quest’anno un aiuto in più. Si tratta delle mele Marlene®, che saranno sponsor di tre fra le più importanti manifestazioni ciclistiche della regione e verranno offerte gratuitamente a tutti i cicloamatori.

Personaggi
0
LUCIANO PULA NOMINATO PRESIDENTE DELL’OP PEMPACORER

Ravennate, 56 anni, Luciano Pula (nella foto) è il nuovo Presidente dell’O.P. Pempacorer, la cui sede è a Bagnacavallo (Ravenna), una delle più grandi Organizzazione di Produttori a livello nazionale nel settore dell’ortofrutta, con 280.000 tonnellate di prodotti, 2.000 soci, 22 imprese associate (19 cooperative e 3 società) e un fatturato aggregato di circa 180 milioni di euro.

Aziende
0
VIP VAL VENOSTA PUNTA CON DECISIONE SULLA SPAGNA

Vip punta con decisione al mercato spagnolo. L’associazione delle cooperative ortofrutticole della Val Venosta (Alto Adige) prosegue nell’intensa campagna di comunicazione nel Paese iberico. "Nonostante la difficile situazione economica, stiamo crescendo in Spagna, come previsto”, afferma Fabio Zanesco (nella foto), direttore commerciale di Vip.

Personaggi
0
CRISI ANGURIE IN PUGLIA: ASSESSORE STEFÀNO CHIEDE AL MIPAAF MISURE DI TUTELA

Dopo la segnalazione della Prefettura di Lecce l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno (nella foto) ha inviato una lettera al Ministero delle Politiche Agricole, per chiedere misure a tutela ed a sostegno del comparto produttivo delle angurie. "Una situazione complessa – spiega l’assessore Dario Stefano – che sta prostrando i nostri agricoltori".

Personaggi
0
BRUNI: “DIMENSIONI, COSTI, INIQUITÀ NELLA FILIERA: VINCOLI PER IL COMPARTO”

Intervenendo alla prima conferenza economica di Copagri a Matera, Paolo Bruni, presidente della Cogeca, ha indicato 3 criticità e 3 opportunità del sistema agroalimentare italiano. “Fattore dimensionale, impatto dei costi di energia e trasporto, iniqua ripartizione del valore lungo la filiera costituiscono senza dubbio – ha affermato – pesanti vincoli per il comparto agricolo".