Stai guardando: Aziende

Aziende
0
I PICCOLI FRUTTI SANT’ORSOLA NEL LIBRO “EAT PARADE”

La coltivazione dei piccoli frutti per contrastare lo spopolamento delle valli del Trentino. È questa la storia che racconta il giornalista Bruno Gambacorta nel suo libro “Eat Parade – Alla scoperta di personaggi, storie, prodotti e ricette fuori dal comune”, in un capitolo che vede protagonista la cooperativa Sant’Orsola.

Aziende
0
IL MINESTRONE DI ZERBINATI IN VETRINA AI GRANDI MAGAZZINI LAFAYETTE DI PARIGI

Fino al 19 novembre presso i grandi magazzini Lafayette di Parigi sarà possibile acquistare il Minestrone di Zerbinati, una delle referenze delle linea di zuppe fresche dell’azienda alessandrina. Zerbinati insieme ad altre aziende della provincia ha aderito al progetto della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in collaborazione con Provincia e Camera di Commercio.

Aziende
0
VILLAFRUT PENSA IN GRANDE: NUOVO MAGAZZINO DA 22 MILA METRI QUADRI

Venerdì 28 ottobre è stato inaugurato a Villafontana di Oppeano, in provincia di Verona, il nuovo magazzino di Villafrut, una delle più importanti aziende in Italia nel settore della commercializzazione di ortofrutta. Fondata nel 1984, VIllafrut ha un fatturato di 70 milioni di euro, impiega 70 persone, e gestisce in un anno 60 mila tonnellate di ortofrutta fresca e di quarta gamma.

Aziende
0
VERONA: IMPIANTO FOTOVOLTAICO SU COLTIVAZIONE DI KIWI

Per la prima volta è stato realizzato un impianto fotovoltaico su una coltivazione di kiwi. Costruito a Isola della Scala (Verona) sui terreni dell’azienda agricola Passolongo, divisione di Iscom (azienda che tra l’altro ha già progettato la copertura del centro agroalimentare di Verona), l´impianto si estende su 12 ettari coltivati a kiwi per una potenza di 410 chilowatt.

Aziende
0
ANNATA RECORD PER MELINDA, CONFERITI 3,7 MILIONI DI QUINTALI DI MELE

Annata record per i produttori frutticoli del consorzio Melinda con un conferimento complessivo di 3 milioni e 700 mila quintali di mele, un bilancio a cui vanno aggiunti circa 150.000 quintali del secondo stacco delle Fuji che stanno per essere raccolte nell’Alta Val di Non. Una produzione record – conferma il presidente di Melinda, Michele Odorizzi (nella foto).

Aziende
0
TORINO: APERTO IL PRIMO CORNER VENDITA DIRETTA IN ITALIA DI T18

Oggi è stato inaugurato all’interno dell’ipermercato Leclerc di Torino, il primo corner vendita diretta di ortofrutta del gruppo T18. “Siamo soddisfatti che il Gruppo Nordiconad, a cui l’insegna Leclerc appartiene – dice il direttore commerciale T18 Massimo Longo (nella prima foto dall’alto) – abbia deciso di riservarci uno spazio tanto importante all’interno dell’ipermercato".

Personaggi
0
VERNOCCHI: “CON I 250 MILIONI DELL’UE SI PONGONO LE BASI PER GESTIRE E PREVENIRE LE CRISI”

“Esprimiamo vivo apprezzamento per il lavoro finora svolto dal Parlamento Europeo che con lo stanziamento di 250 milioni di euro per il comparto ortofrutticolo (leggi news) ci consentirà di disporre di risorse economiche preziose, in un momento di grave crisi dell’ortofrutta europea”. A dichiararlo è il presidente del settore ortofrutticolo di Fedagri-Confcooperative Davide Vernocchi.

Aziende
0
REGGIDORI (APO CONERPO): BUONE PROSPETTIVE PER IL KIWI

Dopo le grandi difficoltà registrate quest’anno dalla frutta estiva, segnali di speranza sono attesi dai kiwi: grazie infatti ad un livello qualitativo che si preannuncia soddisfacente, sia per le varietà a polpa verde che per quelle a polpa gialla, le prospettive commerciali sembrano abbastanza favorevoli, nonostante l’aumento dell’offerta, cresciuta di oltre il 12% rispetto al 2010.

Personaggi
0
APONTE (MSC): “L’ITALIA HA TROPPI PORTI, NE BASTEREBBERO CINQUE O SEI”

“L’Italia ha troppi porti. Cinque o sei porti su cui concentrare le risorse oggi parcellizzate su troppi scali sarebbero più che sufficienti”. A dichiararlo il numero uno di Msc, Gianluigi Aponte (nella foto), a una lectio magistralis tenuta all’Università di Napoli. “Non è possibile che ogni Regione voglia il proprio porto o il proprio aeroporto. Ci sono sprechi enormi di risorse".

Aziende
0
CAPIREPARTO ORTOFRUTTA DI COOP ADRIATICA IN VISITA A OPO VENETO

Una quindicina di capireparto del settore ortofrutticolo della Coop Adriatica sono arrivati nel Trevigiano in visita a OPO Veneto e a un “modello” di azienda specializzata nella produzione del radicchio Igp di Treviso e di Castelfranco e di altri ortaggi pregiati che si coltivano nelle terre del fiume Sile, nel cuore del Parco naturale.

Personaggi
0
D’ACRI (CIA CALABRIA): “QUOTE DI MERCATO IN MANO A POCHI GRUPPI DELLA GDO”

”La decisione del Presidente nazionale della Cia, Giuseppe Politi, di lanciare una proposta di legge di iniziativa popolare per regolare i rapporti tra agricoltura e grande distribuzione organizzata (leggi news) è a nostro parere fondamentale per il rilancio dell’agricoltura italiana e principalmente meridionale”. E’ quanto ha dichiarato Mauro D’Acri, presidente della Cia Calabria.

Personaggi
0
LUIGI MASTROBUONO NOMINATO DIRETTORE GENERALE DI CONFAGRICOLTURA

Luigi Mastrobuono (nella foto) è il nuovo direttore generale di Confagricoltura. La nomina, approvata dalla giunta confederale e firmata dal presidente Mario Guidi, sarà esecutiva dal prossimo 7 novembre. Mastrobuono, romano, 57 anni, lascia l’incarico di capo di gabinetto del ministero dello Sviluppo economico, il più recente di una lunga serie iniziata nel 1983.

Personaggi
0
MORTO A 85 ANNI MARIO GOMBI, IL PAPÀ DI CONAD

E’ morto a 85 anni Mario Gombi, uno dei fondatori di Conad (Consorzio Nazionale Dettaglianti). Originario di Minerbio (in provincia di Bologna), Gombi entrò nel movimento cooperativo dal secondo dopoguerra e partecipò alla costituzione, avvenuta il 13 maggio 1962, di Conad, consorzio al quale aderirono 420 soci suddivisi in 14 gruppi di acquisto.

Aziende
0
IN TRE MESI CHIUSE DUEMILA IMPRESE AGRICOLE

Duemila imprese in meno nel giro di tre mesi. L’agricoltura paga la totale assenza di misure a sostegno del settore e perde ‘pezzi’ e vitalita‘, scontando ancora una volta sulla sua pelle gli effetti della crisi economica, i costi produttivi record e i prezzi sui campi non remunerativi. Secondo i dati di Unioncamere, tra luglio e settembre hanno chiuso 1.975 aziende agricole.

Personaggi
0
VINCENZO MARICONDA ELETTO PRESIDENTE DI ESSELUNGA

Vincenzo Mariconda (nella foto) è il nuovo presidente di Esselunga. Il passaggio di consegne tra Bernardo Caprotti e il nuovo numero uno della catena distributiva lombarda si è tenuto venerdì scorso in occasione dell’assemblea del gruppo in cui sono stati nominati nuovi membri del Consiglio di amministrazione Stefano Tronconi e lo stesso Marconda.

Aziende
0
MODÌ VIAGGIA ON THE ROAD CON IL TRADE

Modì® continua ad investire nella relazione con il trade. Durante la seconda settimana di questo mese, l’innovativa mela rossa con l’equilibrio perfetto è stata protagonista di un Road Show in otto città italiane, da Torino a Bari. Nel corso dell’evento 3 team Modì®, spostandosi su di una Fiat 500 personalizzata, hanno presentato la nuova campagna di promo-comunicazione.

Personaggi
0
DE CASTRO: “ABBIAMO UN ANNO PER MIGLIORARE LA NUOVA PAC”

“Sulla nuova politica agricola comunitaria è stata fatta un po’ di confusione, anche da parte di alcuni quotidiani", ha dichiarato Paolo De Castro, Presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo intervenuto ieri alla fiera Cibus Tec che si sta svolgendo a Parma. De Castro ha quindi precisato alcuni aspetti importanti sulla riforma della Pac.

Aziende
0
SPRECHI: L’ACQUA DISPERSA OGNI ANNO PER L’ORTOFRUTTA EQUIVALE A UN DECIMO DELL’ADRIATICO

Dodici miliardi di metri cubi di acqua, dispersi ogni anno per l’ortofrutta in Italia. Una quantità equivalente a un decimo del mare Adriatico. L’esempio, che fa riferimento all’acqua utilizzata in un anno per i 14 milioni di tonnellate di frutta e verdura non consumati, è di Andrea Segré, preside della facoltà di Agraria di Bologna e del Last Minute Market.

Aziende
0
GHETTI PUNTA AL NORD AFRICA

Ghetti Srl Fruitfully Express, azienda commerciale con sede a Castel Guelfo (Bologna), da oltre 12 anni si occupa dell’esportazione di prodotti ortofrutticoli dall’Italia in Europa, specie in Germania. Oltre alla gdo europea, l’impresa felsinea collabora anche con i più validi grossisti sul mercato, con imprese di gastronomia e catering, nonché con le industrie di trasformazione.

Aziende
0
ORANFRIZER: LA PROMOZIONE ARANCE ROSSE “VOLA” DA COLONIA AD ATLANTA

Grande successo per l’Arancia Rossa di Sicilia, protagonista di un convegno sulle sue virtù salutistiche organizzato dall’ICE che ha coinvolto e appassionato il trade internazionale e che ha avuto luogo a Colonia durante ANUGA, la più importante fiera europea dell’agroalimentare in Germania, svoltasi a Colonia dall’8 al 12 ottobre.

Aziende
0
DOLE, MERCATO DEI PICCOLI FRUTTI IN CRESCITA

Per Dole è partita con buone prospettive la stagione dell’importazione dei piccoli frutti, che nel periodo invernale vengono inviati in Europa principalmente dal Sud America, in particolare da Argentina, Cile e Messico (Paesi in cui la multinazionale americana può contare su fidate e selezionate aziende produttrici) per garantire la fornitura per 12 mesi all’anno.

Aziende
0
CONCORSO VI.P: IN MONGOLFIERA PER LA VAL VENOSTA

Grazie al clima mite e particolarmente secco della Val Venosta, le Mele Val Venosta sono giunte a maturazione a fine settembre, in ritardo rispetto a tutte le altre zone di produzione in Italia, arricchendosi nel corso dei mesi di sapore e croccantezza di prim’ordine grazie all’esposizione al sole e all’aria frizzante di montagna.

Aziende
0
TERREMERSE: +33% NEL PRECONSUNTIVO, PROIEZIONE A 150 MILIONI DI FATTURATO

Il preconsuntivo semestrale al 30 giugno scorso di Terremerse ha fatto registrare un incremento del fatturato pari al 33% rispetto allo stesso arco temporale del 2010. I report mensili di luglio e agosto confermano la positività del trend in atto, accreditando una proiezione sulla conclusione dell’esercizio in corso a quota 150 milioni di euro di fatturato.

Personaggi
0
RABBONI: “LA RIFORMA DELLA PAC VA CAMBIATA”

Una perdita di risorse, per l’Italia, tra il 6 e il 7%. Un taglioinaccettabile” per un Paese “che già oggi in termini finanziari dà all’Unione più di quello che riceve e che contribuisce più di altri alla produzione agricola europea”. E’ negativo il giudizio dell’assessore all’Agricoltura della Regione Emilia-Romagna Tiberio Rabboni sulla riforma della Pac, Politica Agricola Comune (leggi news).

Personaggi
0
DELFINO: “AGRUMICOLTURA ALLA FRUTTA”

"Se lo stesso governo giudica insufficienti le disposizioni dell’organizzazione comune di mercato dell’ortofrutta per far fronte alla grave crisi agrumicola, non vedo allora perché non ne trae anche le logiche conseguenze, ossia dare finalmente risposte concrete alle imprese impegnate in questo settore". Lo ha dichiarato Teresio Delfino, capogruppo Udc in commissione Agricoltura alla Camera.

Aziende
0
GRUPPO ORTO WIC: PRESENTATO UN LIBRO SULLE AVVERSITÀ DELLE CUCURBITACEE

E’ stato presentato al Macfrut, il terzo manuale sulla prevenzione e la difesa dei patogeni delle colture ortive, pubblicato dal Gruppo Orto wic di Assosementi. Il volume, curato da Roberto Reda, Laura Tomassoli e Gabriele Chilosi con il sostegno di Orto wic, vuole fornire agli operatori del settore, agronomi, tecnici e agricoltori uno strumento di consultazione utile nell’attività professionale.

Aziende
0
COLONIA: SUCCESSO PER L’ARANCIA ROSSA DI SICILIA AD ANUGA

Grande successo per l’Arancia Rossa di Sicilia, protagonista di un convegno sulle sue virtù salutistiche organizzato dall’ICE che ha coinvolto e appassionato il trade internazionale e che ha avuto luogo a Colonia in occasione della Anuga, durante la più importante fiera europea dell’agroalimentare in Germania tenutasi dall’8 al 12 ottobre.

Aziende
0
MULTA DA 8,9 MILIONI DI EURO DA UE A PACIFIC FRUIT PER CARTELLI BANANE

La Commissione europea ha annunciato a Bruxelles di aver inflitto una multa da 8,919 milioni di euro al gruppo Pacific Fruit, per sanzionare un cartello che aveva formato insieme a Chiquita tra il luglio 2004 e l’aprile 2005, al fine di fissare il prezzo delle banane nel Sud Europa (in particolare in alcuni Paesi come in Italia, Portogallo e Grecia).

Aziende
0
MODÌ PORTA IN VACANZA I PROPRI CONSUMATORI

Modì® porta in vacanza i suoi consumatori. E’ partito, sul mercato nazionale e tedesco, il concorso web “In Vacanza con Modì®” per rilassarsi e riscoprire il proprio equilibrio perfetto. In palio, fino al 6 gennaio 2012, cinque emozionanti weekend relax per 2 persone in Alto Adige, in una delle stazioni sciistiche più affascinanti delle Dolomiti.

Aziende
0
RIFORMA PAC, L’ITALIA PERDE Il 6% DELLE RISORSE. PIOGGIA DI CRITICHE

La Commissione europea ha presentato ieri l’attesa riforma della Politica agricola comune (Pac). Il nuovo impianto prevede che gli aiuti diretti vengano versati sulla base degli ettari e non della produzione, con l’obiettivo di riequilibrare il sostegno finanziario tra vecchi e nuovi Stati membri. Per l’Italia significa una perdita di circa il 6%, tanto da aver suscitato critiche da più parti.

Personaggi
0
BRUNI SULLA PAC: “PROPOSTE INSUFFICIENTI. SERVONO REGOLE PER ESSERE PIÙ COMPETITIVI E PRODURRE DI PIÙ”

“Per raggiungere gli obiettivi di una maggiore competitività dell’agricoltura europea, della garanzia di approvvigionamento alimentare e della stabilità dei redditi dei produttori, occorrerà lavorare profondamente sulle proposte della Commissione”. Lo ha dichiarato Paolo Bruni, Presidente della Cogeca, in occasione della conferenza stampa del Copa-Cogeca organizzata a Bruxelles.

Aziende
0
BARBI (MELINDA): “ENTRO IL 2015 AUMENTEREMO LA PRODUZIONE DEL 15%”

Melinda punta con decisione a incrementare la propria produzione melicola. Nel corso dell’European Fruit Summit tenutosi a Cesena, Federico Barbi (nella foto), direttore commerciale del consorzio trentino, ha rivelato che nei piani di Melinda c’è un aumento del raccolto del 15% entro il 2015. Dal 2007 a oggi l’incremento è già stato del 15%.

Aziende
0
AVI PRESENTA LE UVE SENZA SEMI ARRA AL MERCATO RUSSO

È stata presentata per la prima volta sul mercato russo, ai rappresentanti della grande distribuzione organizzata e agli importatori, la nuova ed esclusiva selezione di uve da tavola senza semi Arra, risultato di molti anni di sperimentazione e ricerca da parte della americana Giumarra e della israeliana Grapa della famiglia Karniel.

1 244 245 246 247 248 252