Stai guardando: Aziende

Personaggi
0
LE LINEE PROGRAMMATICHE DEL MINISTRO CATANIA

“In Italia un’impresa su cinque appartiene ai settori dell’agricoltura e della pesca, che nel complesso danno lavoro ad oltre 1,1 milioni di addetti. L’industria agroalimentare è il secondo comparto industriale nazionale per valore aggiunto prodotto. Il sistema agroalimentare, dall’agricoltura all’industria, dal commercio ai servizi, attiva oltre il 10% dell’intera ricchezza nazionale".

Personaggi
0
MEGA TRUFFA DEL BIO, MOSCHELLA: “CONSEGUENZE GRAVI PER IL SETTORE, PERDITE DEL 25-30%”

Gli effetti dello “mega truffa bio” (leggi news) che nei giorni scorsi ha sconvolto il mondo del biologico si fanno già sentire, in termini d’immagine ma anche di vendite. Secondo Fabio Moschella (nella foto), presidente del Consorzio Limone di Siracusa, le conseguenze dell’episodio, che ha scoperto un giro illecito di 700 mila tonnellate di prodotti bio, sono già piuttosto preoccupanti.

Personaggi
0
GARDINI: “BENE LA PROPOSTA DI CATANIA SU DIVERSA TASSAZIONE DELL’IMU IN AGRICOLTURA”

"Si tratta di una proposta che ci trova assolutamente d’accordo in quanto è in linea con la nostra visione dell’agricoltura che è fatta di aziende che producono per il mercato”. E’ piaciuta al presidente di Fedagri-Confcooperative, Maurizio Gardini, l’idea lanciata dal ministro dell’Agricoltura Mario Catania sull’ipotesi di una diversa tassazione dell’Imu sui fabbricati e sui terreni agricoli.

Personaggi
0
A STRASBURGO SI DISCUTE DI SVILUPPO RURALE E SUCCHI DI FRUTTA

"Quella appena iniziata, sarà una settimana parlamentare ricca di appuntamenti per il settore agroalimentare". Lo ha dichiarato da Strasburgo il Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale del Parlamento Europeo Paolo De Castro. Tra gli argomenti in discussione ci sarà il programma di aiuti agli indigenti per il 2012-2013.

Aziende
0
DIMMIDISÌ PRESENTA LA SPREMUTA FRESCA DI MANDARINO

La Linea Verde prosegue l’investimento nel settore delle bevande fresche con DimmidiSì la Spremuta Fresca Mandarino, prodotto originale che amplia la gamma delle Spremute Fresche DimmidiSì, andando ad aggiungersi alle referenze arancia rossa e arancia bionda. È con particolare orgoglio che La Linea Verde, infatti, ha presentato DimmidiSì La Spremuta Fresca Mandarino.

Personaggi
0
POLITI (CIA): “POLITICA INTERVENGA A SOSTEGNO DEL SETTORE AGRICOLO”

"Il settore agricolo paga gli effetti di una crisi economica con aziende italiane che primeggiano per qualità e quantità, ma che scontano uno scarto sensibile tra i costi di produzione e i prezzi, aumentati rispettivamente del 10% e 5%. A questo si aggiunge la concorrenza dei Paesi del Mediterraneo. Appare chiara la necessità di scelte precise da parte della politica per rilanciare il settore agricolo".

Aziende
0
TRENTINO, MEZZACORONA ENTRA IN BORSA

Il gruppo Mezzacorona entra in Borsa, grazie a nuovi soci e a un aumento di capitale di 20 milioni di euro. L’impresa trentina produce e commercializza vini ma si è inserita pure nel mercato dell’ortofrutta con la produzione e vendita di mele, grazie anche al marchio Valentina, con cui vengono vendute in Italia e all’estero 25-30 mila tonnellate di sette varietà di mele.

Personaggi
0
AFFINITA (RAM): “CON LE AUTOSTRADE DEL MARE SI INTEGRANO LE AREE DEL MEDITERRANEO”

L’utilizzo sempre più diffuso delle Autostrade del Mare può contribuire all’integrazione nell’area del Mediterraneo, non soltanto verso i Paesi della sponda Sud ma anche verso la Turchia, considerato il peso della sua economia e l’intensità degli interscambi con l’Europa. Lo ha detto Tommaso Affinita (nella foto), a.d. di RAM, la società pubblica che opera per lo sviluppo delle AdM.

Personaggi
0
TISO (CONFEURO): “OGNI ANNO SPARISCONO 800 MILIONI DI EURO DI FONDI UE”

"Tra i fattori che contribuiscono ad aggravare la situazione già grave del settore agroalimentare – dichiara il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – vi è sicuramente la mala gestione dei fondi Ue per l’agricoltura. Nella sola Calabria, sono 200 i milioni di euro provenienti dalle risorse comunitarie che vengono sottratti alla ripresa del comparto agroalimentare".

Aziende
0
OLTRE 500 PERSONE PER FESTEGGIARE IL DOPPIO ANNIVERSARIO DI TERREMERSE

In un clima di festa e partecipazione in un gremito Pala De Andrè di Ravenna ieri è stato celebrato il ventennale della Cooperativa Terremerse. Alla presenza di oltre cinquecento persone tra cui soci, collaboratori, rappresentanti delle istituzioni, clienti e amici, diverse autorità del settore sono intervenute all’evento portando i loro contributi.

1 385 386 387 388 389 408