Stai guardando: Personaggi

Personaggi
0
LA PROPOSTA DI GARDINI A CIOLOS: “MODELLO ORTOFRUTTICOLO DA ESTENDERE AGLI ALTRI SETTORI”

“Saremo al suo fianco per fare insieme una battaglia per rendere più competitive le nostre aziende.” Lo ha dichiarato Maurizio Gardini (nella foto a destra) a nome del Coordinamento della cooperazione agroalimentare, nel corso dell’incontro riservato alle organizzazioni cooperative con il Commissario europeo all’Agricoltura Dacian Ciolos (nella foto a sinistra).

Personaggi
0
MINISTRO CLINI APRE AGLI OGM, CATANIA: “SONO SUE OPINIONI PERSONALI”

"Sono solo delle opinioni del ministro Clini". Lo ha detto il ministro delle Politiche Agricole, Mario Catania, a margine dell’incontro con il commissario Ciolos (leggi news) rispondendo ad una domanda dei giornalisti sulle valutazioni che "aprivano" agli Ogm (organismi geneticamente modificati) fatte ieri dal neo ministro per l’Ambiente Corrado Clini (nella foto). Lo riferisce l’Agi.

Personaggi
0
CALZOLARI (UNIVEG): “2011 NERO PER LA FRUTTA, INDISPENSABILE CREARE PIÙ AGGREGAZIONI”

Un 2011 nero per l’ortofrutta: non usa mezzi termini Roldano Calzolari (nella foto), managing director di Univeg trade Italy, che traccia un bilancio negativo, con pochissime eccezioni, dell’anno che si chiuderà fra un mese e mezzo. “L’unico prodotto che si salva è l’uva, mentre per il resto il trend, anche per la nostra società, è indubbiamente peggiore di quello del 2010".

Personaggi
0
BRUNI (COGECA): “CATANIA POTRÀ RAFFORZARE L’AGRICOLTURA ITALIANA IN EUROPA”

"Nel Governo che, per l’autorevolezza del Presidente Monti, vorrei definire di Responsabilità Nazionale, Mario Catania potrà apportare un significativo contributo all’intero comparto agroalimentare", così il presidente della COGECA (Confederazione Generale Cooperative Agroalimentari Europee) Paolo Bruni ha commentato la nomina di Mario Catania a Ministro delle Politiche Agricole.

Personaggi
0
MARIO CATANIA NUOVO MINISTRO DELL’AGRICOLTURA

Mario Catania è il nuovo ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Romano, 59 anni, Catania è Capo Dipartimento delle Politiche Europee e Internazionali del Mipaaf. Catania ha una grande esperienza nel settore. Tra l’altro dal 1997 al 2004 è stato nominato  a Bruxelles come esperto di agricoltura nella Rappresentanza permanente italiana.

Personaggi
0
POLITI (CIA): “FORUM DI CREMONA, APPUNTAMENTO MANCATO”

“Vista la mutata situazione dello scenario politico e l’evidente difficoltà a individuare un’interlocuzione che possa impegnarsi anche sulle future scelte, il Forum nazionale dell’agroalimentare, non preceduto da un confronto approfondito fra i protagonisti dell’agroalimentare e del sistema economico e finanziario e senza un preciso filo conduttore, è un appuntamento mancato".

Personaggi
0
INCOGNITE SULLE MELE, RIVOIRA: “MERCATO IN AFFANNO IN EUROPA, BENE GALA IN MEDIO ORIENTE”

Per il mercato delle mele i prossimi mesi riserveranno non poche incognite, soprattutto sulla tenuta della qualità. Per questo sarà ancora più importante degli altri anni conservare nelle celle frigo in maniera ottimale il prodotto. A sostenerlo è Marco Rivoira, dell’omonimo gruppo di Verzuolo (Cuneo), che esporta oltre il 90% della propria produzione (mele. kiwi, pesche e nettarine).

Personaggi
0
PAC, DE CASTRO: “SERVE AGRICOLTURA PIÙ SOSTENIBILE”. ROMANO: “POSITIVO L’INIZIO DEL NEGOZIATO”

“Oggi la nostra responsabilità è innanzitutto quella di offrire al settore agricolo strumenti per rispondere alla grande sfida che ci impone il nuovo scenario: produrre di più inquinando di meno”. A dichiararlo è stato il Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale del Parlamento europeo ed ex ministro dell’Agricoltura Paolo De Castro.

Personaggi
0
PAC, BRUNI: “BENE L’OBIETTIVO DI RIDURRE LA BUROCRAZIA. ORA SERVONO I FATTI”

A Bruxelles alla riunione congiunta della commissione agricoltura del Parlamento Europeo, del Consiglio dei ministri agricoli dell’UE (era presente il commissario Dacian Ciolos), Paolo Bruni presidente di Cogeca, dopo aver fatto un plauso all’iniziativa di utile confronto voluta dal presidente Comagri Paolo De Castro, ha sottolineato la necessità di semplificare la Pac, espressa da tutti i presenti.

Personaggi
0
MORTO A ROMA RANIERI FILO DELLA TORRE, “IL TECNICO GENTILUOMO”

E’ morto l’altra notte a Roma Ranieri Filo Della Torre (nella foto). Era direttore generale di Unaprol-Consorzio Olivicolo italiano dal 1999. In precedenza avea ricoperto la carica di vice direttore di Unaproa (Unione Nazionale tra le Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli Agrumari e di Frutta in Guscio). Della Torre aveva 60 anni. Lascia la moglie Marida e i due figli Roberto e Carmen.

1 112 113 114 115 116 121