Stai guardando: Personaggi

Personaggi
0
CHIARELLI (CONFAGRICOLTURA) CONTRO IL DOSSIER LEGAMBIENTE SUI PESTICIDI

Non ammetto che per promuovere un mercatino di prodotti biologici si spari a zero su tutta la frutticoltura italiana e particolarmente polesana”: lo afferma il direttore di Confagricoltura Rovigo Massimo Chiarelli (nella foto) che si scaglia contro Dario Griso (presidente del circolo locale di Legambiente) che aveva presentato il dossier di Legambiente 2011 “Pesticidi nel piatto”.

Personaggi
0
PERE, FERRARI (CIA FERRARA): “ANNATA DISASTROSA ANCHE PER L’ABATE”

Si è abbattuta anche sulle pere la scure della crisi ortofrutticola e a Ferrara si teme per l’Abate. “Mediamente il prezzo contrattato in campagna è dimezzato ma si è scesi anche al 25% del prezzo al chilogrammo rispetto allo scorso anno", commenta Mauro Ferrari (nella foto), presidente provinciale Cia, Confederazione italiana agricoltori di Ferrara e produttore di pere.

Personaggi
0
BRUNI: “A BREVE IL KIWI ITALIANO POTRÀ ESSERE ESPORTATO ANCHE IN COREA”

Paolo Bruni, presidente di Cso e Cogeca, ha incontrato a Seul l’ambasciatore d’Italia in Corea, Sergio Mercuri. “Siamo alle battute finali – dichiara Bruni – dell’iter procedurale per ottenere l’autorizzazione all’export di kiwi italiano in Corea. Un grande risultato che vede il CSO in primo piano con il ruolo di coordinamento e supporto al Mipaaf per la rimozione delle barriere fitosanitarie”.

Personaggi
0
BISCEGLIE, DI PIERRO: “SETTORE ALLA FRUTTA? COLPA ANCHE DI CONFAGRICOLTURA”

"Finalmente, dopo mesi di silenzio assordante, i rappresentanti delle organizzazioni agricole Biscegliesi si svegliano e si accorgono della grave crisi che sta attanagliando il settore ed in particolare il comparto della frutta". Il commento è di Enzo Di Pierro (nella foto), ex assessore all’Agricoltura di Bisceglie, dopo la riflessione di Gianni Porcelli, e Giacomo Patruno (leggi news).

Personaggi
0
GARDINI, ULTIMATUM AL GOVERNO: “SE NON DARÀ RISPOSTE SCENDEREMO IN PIAZZA”

Se il governo non darà risposte concrete alle richieste la prossima mossa sarà scendere in piazza. A dichiararlo è Maurizio Gardini, presidente di Fedagri-Confcooperative e portavoce pure di Legacoop e Agci, in un’intervista rilasciata al Resto del Carlino a Lorenzo Frassoldati – direttore del Corriere Ortofrutticolo. La produzione è al collasso "e i consumatori manco se ne accorgono" sbotta Gardini.

Personaggi
0
CRISI PESCHE IN SICILIA: L’ASSESSORE D’ANTRASSI INCONTRA I PRODUTTORI

L’assessore per le Risorse agricole ed alimentari, Elio D’Antrassi, ha incontrato nella sede dell’assessorato, una rappresentanza di produttori agricoli dei Comuni di Butera, Canicatti’, Delia e Riesi. Motivo dell’incontro, studiare la possibilità di attivare misure speciali a sostegno della produzione delle pesche, colpita da una eccezionale annata negativa, a livello europeo.

Personaggi
0
BISCEGLIE, PORCELLI E PATRUNO: “SCHIAVI DELLA GDO. ESPORRE PREZZO DI VENDITA E DI ACQUISTO”

"Il settore ortofrutticolo nazionale sta vivendo un momento di profonda crisi con i prezzi di vendita dei prodotti che non remunerano neanche i costi di produzione. Le produzioni ortofrutticole rappresentano per Bisceglie una grossa fetta di storia ed una buona parte di presente: appare difficile che possano continuare a rappresentare anche un piccolo spaccato di futuro".

Personaggi
0
CROCETTI (COLDIRETTI LATINA): “RIPRESA DEI CONSUMI MA CRISI RIMANE PESANTE”

“Dopo la manifestazione di inizio agosto dei produttori pontini e laziali a Roma per sensibilizzare l’attenzione sul problema dei prezzi, qualche timido segnale si è registrato ma la situazione di crisi permane ed è pesante”. Così Carlo Crocetti (nella foto), presidente della Coldiretti di Latina che commenta i dati delle elaborazioni Coldiretti su dati del servizio Sms consumatori del Mipaaf.

Personaggi
0
CRISI ORTOFRUTTA, TISO (CONFEURO): “SERVE INTESA COMUNITARIA”

La crisi dell’ortofrutta, che in Italia ha subito un collasso di proporzioni allarmanti soprattutto nel Mezzogiorno, sta registrando, giorno dopo giorno, gravi conseguenze anche in molti paesi d’Europa, a cominciare dalla Francia. Lo dichiara Rocco Tiso, Presidente Nazionale della Confeuro. “Le Figaro” paventa una campagna estiva 2011 destabilizzata dalla concorrenza sleale di Spagna e Italia.

Personaggi
0
GARDINI: “SETTORE AL TRACOLLO. IL GOVERNO INTERVENGA, COME IN FRANCIA”

C’è un intero comparto produttivo italiano schiacciato da un pesante paradosso: alla buona, in certi casi ottima, qualità dei suoi prodotti corrispondono ingenti perdite economiche e l’annullamento di qualsiasi margine di redditività. Per i coltivatori di pesche, nettarine, angurie, meloni quella in corso è davvero un’estate disastrosa, la più nera di sempre.

Personaggi
0
BATTAGLIOLA (LA LINEA VERDE) RELATORE AL MEETING SULL’ALIMENTAZIONE A RIMINI

Giuseppe Battagliola, Presidente de La Linea Verde, è stato invitato come relatore alla autorevole tavola rotonda “Cibo: qualità o quantità per nutrire il pianeta?” di Venerdì 26 agosto (ore 19, Sala Neri, Fiera di Rimini) organizzata dalla Compagnia delle Opere Agroalimentare per la XXXII edizione della kermesse culturale emiliana che ogni anno richiama migliaia di visitatori.

Personaggi
0
MELE, PILATI (LA TRENTINA): “PEZZATURE SOSTENUTE, PARTENZA POSITIVA CON GALA”

Qualità elevata delle mele, pezzatura sostenuta e, almeno per la varietà Gala, un anticipo di raccolta, iniziata subito dopo Ferragosto. C’è una base di partenza per un anno positivo, ma Simone Pilati, (nella foto) direttore de La Trentina, rivela un cauto ottimismo sulla stagione melicola appena iniziata. "Gala e Red Delicious sono belle e colorate, il prodotto è ottimo".

Personaggi
0
IL MINISTRO DELL’AGRICOLTURA DELLA TUNISIA AL GREEN MED FORUM DI SETTEMBRE

Il ministro tunisino dell’Agricoltura Jallely presiederà la sessione plenaria del Green Med Forum, il 29 settembre a Tunisi, e incontrerà autorità e investitori europei che prenderanno parte ai lavori. Il governo tunisino considera l’agricoltura un settore strategico per lo sviluppo delle regioni dell’interno in passato svantaggiate rispetto a quelle costiere toccate dal turismo.

Personaggi
0
MELONE MANTOVANO VERSO L’IGP, CATTELAN: “IMPORTANTE VALORE AGGIUNTO”

Il melone mantovano sta concludendo l’iter per ottenere l’IGP. "La Lombardia ha 23 produzioni a denominazione IGP e DOP – ha dichiarato il presidente di Confagricoltura Lombardia Sergio Cattelan (nella foto), mantovano – e con il riconoscimento al melone mantovano si eleverà il valore aggiunto in termini di qualità e di legame con il territorio dei prodotti lombardi".

Personaggi
0
VERONA, PESCHE IN CRISI NERA. BERZACOLA (COLDIRETTI): “VA CAMBIATO IL SISTEMA”

La crisi delle pesche nel Veronese quest’anno ha raggiunto livelli mai visti prima. Vuoi per l’effetto e. coli, vuoi per l’anticipo di stagione al nord e il ritardo al sud con la conseguente sovrapposizione delle produzioni, vuoi, infine, per i prezzi concorrenziali, e quasi imbattibili, di Spagna e Grecia, che in tempi di crisi per il consumatore contano di più, forse, della qualità.

1 117 118 119 120 121 123