Stai guardando: Ingrosso

Ingrosso
0
MERCATO DI VITTORIA, CONCESSIONARI CONTESTANO LA COMMISSIONE

I concessionari del mercato ortofrutticolo di Vittoria contestano l’attuale composizione della commissione di mercato. In essa, sono presenti ben 14 produttori, in numero eccessivo – secondo i concessionari – rispetto ad altre figure. Alcune, addirittura, mancano del tutto, quali i consumatori, gli ambulanti, i grossisti, i commercianti ed i rappresentanti delle aziende di trasformazione.

Ingrosso
0
VERONAMERCATO: AL VIA LA CAMPAGNA DI MELANZANE E ALBICOCCHE

Andamento di mercato all’insegna della stabilità anche nell’ultima settimana (dal 21 al 29 maggio) per la produzione locale veronese. Per quanto riguarda gli ortaggi, al via la campagna delle melanzane con prezzi discreti per il periodo e qualità buona. In rialzo gli asparagi, verso la conclusione della campagna. In aumento anche i pomodori tondi, ben richiesti, e la lattuga Gentile.

Ingrosso
0
MERCATO DI GENOVA: APPROVATO IL BILANCIO 2011

La Società di Gestione del Mercato Ortofrutticolo di Genova consolida i risultati positivi già raggiunti negli anni scorsi. Nel bilancio del 2011, approvato all’unanimità dai Soci e che verrà depositato in questi giorni, la SGM presenta infatti tutti dati in progresso rispetto all’anno precedente. L’utile ante imposte è infatti di 215.782 euro contro i 53.965 del 2010.

Ingrosso
0
MERCATO DI VITTORIA, DUE CONSIGLIERI COMUNALI: “È IN CONDIZIONI FATISCENTI”

“Il mercato ortofrutticolo di Vittoria (Ragusa) versa in condizioni fatiscenti. Il fatto è che nessun cenno di intervento si registra da parte dell’Amministrazione comunale”. Sono queste le considerazioni dei due esponenti del Pdl in Consiglio comunale, Andrea Nicosia e Giovanni Moscato, dopo aver visitato la struttura di contrada Fanello, realtà economica portante di questo territorio.

Ingrosso
0
VERONAMERCATO, PREZZI IN AUMENTO PER CAVOLFIORI E ZUCCHINE

Andamento di mercato all’insegna della stabilità anche nell’ultima settimana (dal 14 al 21 maggio) per la produzione locale veronese. Per quanto riguarda gli ortaggi, si conclude la campagna degli asparagi della Mambrotta, dal tipico colore bianco e viola, e del radicchio semilungo. Prezzi in aumento per i cavolfiori, i cetrioli e le zucchine.

Ingrosso
0
CAR DI ROMA: TRE PROGETTI CONTRO IL CAROVITA

"Una logistica agroalimentare efficiente assicura di abbattere i costi, i tempi di consegna e i prezzi ma anche di avere prodotti più freschi e buoni, oltre a ridurre le emissioni inquinanti liberando le vie urbane e le autostrade dai fumi e dal rallentamento generato dai grandi veicoli". Ad affermarlo è Massimo Pallottini (nella foto), amministratore delegato di Cargest.

Ingrosso
0
VERONAMERCATO: AL VIA LA CAMPAGNA DELLE CILIEGIE LOCALI

Andamento di mercato all’insegna della stabilità nell’ultima settimana (dal 7 al 14 maggio) per la produzione locale veronese. Per quanto riguarda gli ortaggi, quotazioni in flessione per gli asparagi, meno richiesti e avviati verso la conclusione della campagna. In aumento il radicchio semilungo, anch’esso a fine corsa. In crescita anche il pomodoro tondo, al debutto quello allungato.

Ingrosso
0
VERONAMERCATO, FLESSIONE DELLE QUOTAZIONI: PREZZI DEI CETRIOLI IN PICCHIATA

Mercato dagli scambi regolari nella prima settimana di maggio (dal 30 aprile al 7 maggio) per la produzione locale veronese. Per quanto riguarda gli ortaggi, si rileva una generale flessione dei prezzi dovuta all’aumento dell’offerta favorita dall’innalzamento delle temperature. Per i cetrioli, in particolare, si registrano quotazioni estremamente basse, anche a causa della poca richiesta.

Ingrosso
0
MAAS CATANIA: APPROVATO IL BILANCIO, RICONFERMATO IL CDA

L’assemblea dei soci del Maas, mercati agroalimentari di Sicilia, ha approvato venerdì scorso a Palermo, presso la Regione, il bilancio 2011. I soci presenti sia pubblici che privati hanno ratificato lo strumento finanziario che nonostante si registri una perdita d’esercizio, ha messo in evidenza una gestione positiva del mercato ortofrutticolo.

Ingrosso
0
BOLOGNA: IL CAAB SI TRASFORMA IN CENTRO DI FORMAZIONE PER CONCESSIONARI

Il CAAB di Bologna, il mercato ortofrutticolo della città felsinea, è stato trasformato in centro di formazione per un gruppo di 50 concessionari Nissan provenienti da tutta Italia in occasione del lancio del nuovo veicolo commerciale NV400. È stata l’agenzia Eurotarget, incaricata dall’azienda dell’organizzazione dell’evento, a suggerire l’utilizzo dell’insolita location.

Ingrosso
0
VERONAMERCATO, BILANCIO 2011 POSITIVO, UTILE NETTO A 101 MILA EURO

Veronamercato, la società di gestione del Centro agroalimentare di Verona, ha chiuso i conti al 31 dicembre scorso con un utile in crescita rispetto all´esercizio precedente. Il secondo anno della gestione sotto la guida del presidente del consiglio di amministrazione Gian Paolo Sardos Albertini (nella foto) vede un utile di che supera i centomila euro.

Ingrosso
0
VERONAMERCATO: FRAGOLE IN PIENA PRODUZIONE, PREZZI IN NETTA DISCESA

Andamento di mercato vivace, per alcuni articoli, nell’ultima settimana (dal 23 al 30 aprile) per la produzione locale veronese. Per quanto riguarda gli ortaggi, il freddo ha rallentato la produzione di asparagi e lattuga Gentile, con conseguente aumento delle quotazioni. In flessione invece cetrioli e zucchine, con offerta in aumento e domanda debole.

Ingrosso
0
ACCORDO TRA PRO BRIXIA E CONSORZIO BRESCIA MERCATI PER AUMENTARE L’EXPORT

La parola d’ordine è export, anche per l’ortofrutta. Questa premessa è alla base dell’accordo siglato tra Pro-Brixia (azienda speciale della Camera di Commercio di Brescia) e il Consorzio Brescia Mercati spa, illustrato nei giorni scorsi durante un incontro tra i rispettivi vertici e operatori. L’accordo, finalizzato all’organizzazione di una serie di attività.

Ingrosso
0
MERCATO DI CESENA: BILANCIO POSITIVO, TRATTATI 812 MILA QUINTALI DI ORTOFRUTTA (+10%)

Venerdì 27 aprile si è tenuta l’Assemblea di Bilancio 2011 della FOR – Filiera Ortofrutticola Romagnola, Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso di Cesena. Il bilancio presentato è positivo sia per l’incremento delle quantità trattate con 812.000 quintali (+10% sull’anno precedente) sia per un utile di 3.821 euro. L’Assemblea ha approvato le varie azioni promozionali della gestione 2011.

1 57 58 59 60 61 66