Stai guardando: Innovazione

Tecnologie
0
STUDIO CSO-BESTACK: SU PERE AUMENTA L’USO DI CASSETTE IN PLASTICA RIUTILIZZABILE

Realizzare una banca dati sull’utilizzo delle diverse tecnologie di confezioni in ortofrutta così da poter definire trend oltre a individuare eventuali correlazioni tra pack e valore alla produzione e al consumo. Sono questi i principali obiettivi dello studio dal titolo “Le confezioni in ortofrutta” condotto dall’Osservatorio Confezioni in Ortofrutta, nato dalla collaborazione tra CSO e Bestack.

Tecnologie
0
STUDIO SU MATER BI NELL’ORTOFRUTTA: MIGLIORA PROPRIETÀ DI FRAGOLE E MELONI

In occasione della 29° Edizione di Futuro Remoto il CREA presenta i risultati del progetto PABIORFRU sull’impiego di materiali biodegradabili nel campo della pacciamatura in ortofrutticoltura. Concluso lo scorso 30 settembre dopo circa un anno di vita, si tratta di un lavoro organico e sistematico effettuato su orticole (melone, anguria, cavolo di rapa e lattuga) e su frutticole (fragole) entrambe sotto tunnel.

Tecnologie
0
IMBALLAGGI, CONVEGNO BESTACK-CSO: “LA CONFEZIONE PUÒ FARE LA DIFFERENZA”

Ortofrutta e innovazione, di prodotto e di processo, con uno sguardo verso le potenzialità e le prospettive del punto vendita del futuro. E con un’attenzione particolare al packaging, quale strumento per creare valore. Sono le tematiche calde dell’edizione 2015 di Macfrut, che fino al 25 settembre riunisce nei padiglioni fieristici di Rimini le eccellenze della filiera italiana.

Tecnologie
0
DRONI E SATELLITI FUTURO DEL SETTORE. MIPAAF: PIANO NAZIONALE SU AGRICOLTURA DI PRECISIONE

Più satelliti e droni in agricoltura. L’Italia guarda con interesse all’agricoltura di precisione e il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina – partecipando in Expo all’iniziativa di Finmeccanica sull’utilizzo della tecnologia, dei satelliti e dei droni in agricoltura – ha annunciato l’avvio di un Tavolo tecnico di lavoro presso il Mipaaf, per la redazione del primo Piano nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura di precisione.

Tecnologie
0
NUOVE TECNOLOGIE, I DRONI APPLICATI IN AGRICOLTURA: NASCE AGROTECHNO

In collaborazione con T18, leader nella produzione e distribuzione di ortofrutta di qualità, nasce Agritechno, società che sviluppa tecnologie in supporto all’agricoltura di precisione. "La prima realtà italiana – spiega l’AD Agritechno Massimo Longo – che nasce veramente dal mondo dell’agricoltura. Negli ultimi tempi si sente spesso parlare di potenziali applicazioni con droni multirotori su vari settori delle attività umane, fra cui l’agricoltura.

Tecnologie
0
UNA CARTA ETICA PER IL PACKAGING

Nasce la Carta Etica del Packaging, documento di principi condivisi per progettare, produrre e utilizzare gli imballaggi in modo consapevole. Redatta da esperti del settore packaging, la Carta coinvolge progettisti, produttori, trasformatori e tutti coloro che sceglieranno di aderire a questo progetto.

Tecnologie
0
RICAVARE ENERGIA ELETTRICA DALLA FRUTTA? CI PENSA UN’AZIENDA ITALIANA… MA NEGLI USA

Multivitaminici, frullati, dolci, creme e cosmetici, ma anche energia elettrica. Grazie all’azienda italiana Austep, si potrà ricavare anche la luce dalla frutta scartata e da altri rifiuti. Quasi tremila abitazioni infatti ricaveranno energia elettrica prodotta dagli scarti alimentari grazie a un impianto di biogas alimentato da Forsu, ovvero la Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano, fino ad una potenza di 5,2 Mw.

Tecnologie
0
ARRIVA IL “SUPER POMODORO” CHE CONSENTE DI RADDOPPIARE LA PRODUZIONE

Arriva la super pianta di pomodoro: grazie ad un kit di geni ‘truccati’, è possibile raddoppiare la quantità di frutti prodotti andando a regolare l’equilibrio tra fioritura e produzione di foglie. La tecnica è descritta sulla rivista Nature Genetics dai ricercatori del Cold Spring Harbor Laboratory, vicino a New York, e in futuro potrebbe essere applicata anche ad altre coltivazioni cruciali per l’alimentazione nel mondo, come la soia.

Tecnologie
0
IPACK-IMA, TECNOLOGIE IN RIPRESA GRAZIE ALL’EXPORT

C’è un concreto segnale positivo nell’andamento dell’industria italiana. Viene dalle imprese che compongono la filiera del processo di trasformazione e imballaggio: produttori di macchinari, materiali e servizi distribuiti in ben nove business community, che mettono insieme sia fornitori che utilizzatori di tecnologie.

Tecnologie
0
ILIP PARLA SEMPRE PIÙ SPAGNOLO, PRIMO MERCATO ESTERO

Una presenza in crescita in Spagna, che rappresenta il principale mercato estero a volume per i propri prodotti. È con questo risultato che ILIP, azienda leader nel settore del packaging plastico termoformato per ortofrutta e alimenti, arriva all’appuntamento di Fruit Attraction, la fiera internazionale dell’ortofrutta in programma a Madrid dal 15 al 17 ottobre (pad. 7 / stand 7B11).

Tecnologie
0
“IN FUTURO FRUTTA E VERDURA SARANNO MATURE A COMANDO”

Frutta e verdura mature solo "a comando" e piante che si trasformano ‘da sole’ in carburante: sono due delle applicazioni possibili in futuro grazie a nuove tecniche di manipolazione delle difese immunitarie vegetali. A spiegarlo è Felice Cervone, presidente della Federazione Italiana Scienze della Vita, ai ragazzi partecipanti ad ANSA Scienza Lab che si è svolto a Pisa.

Tecnologie
0
ORA L’INSALATA SI COLTIVA ANCHE IN FONDO AL MARE

Insalata e coltura idroponica, cioè in soluzioni acquose nutritizie anziché nel terreno, all’interno di biosfere trasparenti in fondo al mare. La sperimentazione è partita in questi giorni nella baia di Noli, nel ponente ligure, dopo l’interesse manifestato da alcune società mediorientali per questo tipo di soluzione, visti i risultati già ottenuti con la coltura del basilico.

Tecnologie
0
DA SACMI NUOVA FORMATRICE TF 40 IMOLA PROTAGONISTA A MACFRUT

Efficienza, rapido cambio formato, modularità e flessibilità. Queste le caratteristiche della gamma di offerta Sacmi in materia di formatrici di plateaux per la filiera ortofrutticola, che i visitatori della fiera Macfrut di Cesena (24-26 settembre) potranno conoscere più da vicino visitando lo stand del gruppo.

Tecnologie
0
LE ECCELLENZE DEL PACKAGING IN CINA CON RETE D’IMPRESA DEL MADE IN ITALY

L’eccellenza italiana nelle tecnologie per confezionamento, imballaggio e processo fa nuovamente tappa in Cina, sulla ribalta di Propack China, che si sta sempre più consolidando come fiera di riferimento dell’Asia centrale per il settore. La rete d’impresa “Processing&Packaging: the high tech italian way" partecipa infatti, per il secondo anno, alla manifestazione che ha luogo a Shanghai dal 16 al 18 luglio.

1 10 11 12 13 14