Aziende
0
ISMEA: INNOVAZIONE FONDAMENTALE PER IL RILANCIO DEI PRODOTTI FRESCHI

L’innovazione come leva per il rilancio del fresco tradizionale. Un ingrediente irrinunciabile, nel mix delle politiche di sviluppo, per sostenere un comparto, quello degli ortaggi, che da decenni staziona in una fase di ultra maturità, esposto più di altri alla pressione competitiva globale. Una filiera che alla sola fase agricola raggiunge un valore di 7,2 miliardi di euro.

Fiere
0
MACFRUT, IN AUMENTO GLI ESPOSITORI E VISITATORI ESTERI

Nei primi due giorni del Macfrut (che si chiude oggi) sono stati oltre 60 i Paesi di provenienza dei visitatori esteri. Know how, produzione e macchinari italiani formano un mix di forte interesse per gli operatori stranieri. Così giovedì a Macfrut è stata una giornata dove il “si” è stato “tradotto” in tante lingue. Poi le novità presentate da diverse aziende.

Associazioni
0
OSSERVATORIO COOPERAZIONE AGRICOLA: NELL’ORTOFRUTTA 70% APPROVVIGIONAMENTI IN AMBITO LOCALE

Un quarto del fatturato complessivo del segmento dell’ortofrutta italiana (24%) viene generato da imprese cooperative, per un valore che supera gli 8 miliardi di euro. Ciò significa che circa un prodotto su quattro è stato coltivato, raccolto o trasformato da cooperative che, per gli approvvigionamenti, nel 69% si avvalgono di materia prima proveniente da un ambito locale.

Associazioni
0
EXPORT, L’ORTICOLTURA ITALIANA PUNTA SULL’UNGHERIA

Confagricoltura ha accompagnato una delegazione di imprese specializzate in orticoltura a Budapest, dove si sono poste le basi per accordi commerciali e di cooperazione a favore di un comparto che sta attraversando una fase delicata, ma con ottime opportunità nel Paese, come dimostra l’andamento in crescita del saldo positivo nell’interscambio commerciale tra Italia e l’Ungheria.

Logistica
0
LA GDO CHIEDE ALL’AUTOTRASPORTO UN ACCORDO DI SETTORE

Federdistribuzione, Coop e Conad hanno inviato una lettera alle associazioni degli autotrasportatori per chiedere l’apertura della trattativa al fine di raggiungere l’accordo volontario di settore nella distribuzione ai punti vendita. La Manovra di Ferragosto infatti ha modificato l’articolo 83 bis della Legge 112/2008 per consentire la stipula degli accordi volontari di settore nell’autotrasporto.

IV-V Gamma
0
ORTAGGI: QUARTI PER GAMMA, PRIMI PER CRESCITA

Più di 500 aziende agricole, per una superficie di 6.500 ettari. Con l’aggiunta di 120 realtà produttive coinvolte nei processi di lavorazione e di packaging. Sono i numeri della filiera italiana degli ortaggi di quarta gamma, il cui giro d’affari complessivo ha raggiunto, lo scorso anno, la soglia degli 800 milioni di euro. Somma che è destinata a crescere.