Fiere
0
PIANO REGIONALE FIERE, SCARPELLINI: «MASSIMA APERTURA»

“Se il progetto sarà in grado di migliorare il sistema fieristico regionale c’è la massima apertura”. Il presidente di Cesena Fiera Domenico Scarpellini tende la mano al piano regionale delle fiere dell’Emilia Romagna e alla proposta del presidente della fiera di Rimini Lorenzo Cagnoni (leggi la notizia) per un processo di integrazione tra Cesena, Forlì e Rimini con società unica.

Estero
0
RUSSIA: RECORD DI PATATE IMPORTATE, 300 MILA TONNELLATE AD APRILE

Nuovo record di importazione di patate da parte della Russia. Lo scorso aprile per la prima volta la Russia ha importato più di 300 mila tonnellate di patate. Ciò significa che il mese scorso ogni giorno i russi hanno acquistato oltre 10 mila tonnellate di patate in arrivo dall’estero. Il precedente record delle importazioni mensili dello scorso marzo è stato superato del 72%, secondo Fruit-Inform Project.

Aziende
0
DEL MONTE DICE BYE BYE A FRUTTITAL

Scontro tra giganti in Europa, Russia e Mediterraneo. Del Monte non vuole perdere posizioni e prende un rischio: dice bye bye alla Simba del GF Group. Un divorzio clamoroso, dopo un sodalizio trentennale, un divorzio con data: 31 dicembre 2011. I malintesi forse duravano da un po’, poi ci si è messo il mercato a richiedere più competitività in termini di prezzi e di servizi.

Aziende
0
TORREGGIANI: «LA FRAMMENTAZIONE DELL’OFFERTA INDEBOLISCE IL SISTEMA»

Il Ministro dell’Agricoltura Saverio Romano in occasione della sua visita a Ferrara, ha voluto prendere contatto diretto anche con l’ortofrutta che tanta importanza riveste all’interno della economia agricola del territorio. L’incontro, organizzato dalla Patfrut di Monestirolo (Ferrara), è stato una occasione importante per gli operatori ferraresi per mettere in luce le esigenze del settore.

Aziende
0
DEL MONTE DICE BYE BYE A FRUTTITAL

Scontro tra giganti in Europa, Russia e Mediterraneo. Del Monte non vuole perdere posizioni e prende un rischio: dice bye bye alla Simba del GF Group. Un divorzio clamoroso, dopo un sodalizio trentennale, un divorzio con data: 31 dicembre 2011. I malintesi forse duravano da un po’, poi ci si è messo il mercato a richiedere più competitività in termini di prezzi e di servizi. C’è chi si è avvantaggiato nella sfida e Del Monte intende reagire.
La multinazionale vuole recuperare terreno in Europa dove perde nei confronti dei competitori globali e dove è infastidita dalle agenzie regionali che distribuiscono frutta esotica, un business da miliardi di dollari che fa gola a tutti.

Aziende
0
LAGNASCO FRUTTA: IL PRESIDENTE MAURO MELLANO SI È DIMESSO

Nuovo scossone in casa della Lagnasco Frutta. L’ormai ex presidente, Mauro Mellano, si è dimesso dalla carica. La notizia, riportata dal sito Targatocn, è ufficializzata dallo stesso ex numero uno del gruppo piemontese con una frase stringata. "Mi sono dimesso in quanto all’inizio del mandato mi ero prefissato un programma che ritengo di aver portato a termine".

Associazioni
0
L’ORTOFRUTTA A CHILOMETRI ZERO FA SOSTA IN AUTOSTRADA

I farmers market a chilometri zero fanno sosta in autostrada. Nei prossimi 5 week end in alcune aree di servizio della rete autostradale si potrà acquistare frutta e verdura direttamente dal produttore. L’iniziativa è stata realizzata da Autostrade per l’Italia e Coldiretti. I prodotti in vendita nei Mercati Campagna Amica in Area di Servizio sono soprattutto frutta e ortaggi.

Logistica
0
PORTO DI ROTTERDAM: IN 20 ANNI RADDOPPIERANNO I CONTAINER

Il porto di Rotterdam guarda al futuro. Il principale scalo marittimo d’Europa ha progettato un piano di sviluppo per i prossimi vent’anni. I container rimangono la voce cardine: da qui al 2030 si prevede infatti un raddoppio dei volumi dei contenitori. Notevole  l’incremento delle movimentazioni che dovrebbero passare dagli attuali 430 milioni di tonnellate a 675-750 milioni entro il 2030.