Prodotti
0
PEPERONE DI ZERO BRANCO (TREVISO): APPREZZATA PRODUZIONE DI NICCHIA

A Zero Branco (Treviso) e dintorni un manipolo di coltivatori tiene alta la tradizione del peperone, ortaggio un tempo molto diffuso, mentre oggi la produzione si è molto ridotta. In compenso il livello qualitativo, come si è constatato alla 44′ mostra interprovinciale del peperone di Zero Branco, è elevatissimo. Una produzione di nicchia, che appartiene alle tradizioni agricole del territorio.

Fiere
0
FRUIT ATTRACTION, UN PIANO PER AUMENTARE LA PRESENZA DELLA DISTRIBUZIONE

Obiettivo: incrementare la presenza dei principali rappresentanti internazionali della distribuzione per creare nuove oppurtunità di business. Per farlo gli organizzatori (Ifema e Fepex) di Fruit Attraction, la fiera spagnola dedicata al settore ortofrutticolo (Madrid, 19-21 ottobre), hanno aumentato gli investimenti per programma internazionale dei buyer.

Aziende
0
MELE, DICHGANS (VOG): “IN ALTO ADIGE PREVISTO UN BUON RACCOLTO”

A pochi giorni dall’inizio della raccolta delle mele, il Direttore del Consorzio VOG Gerhard Dichgans (nella foto) svela alcune previsioni sull’andamento della campagna di vendita 2011/12 dell’organizzazione di Terlano (Bolzano), e traccia un bilancio della scorsa stagione commerciale e del primo anno di vita della nuova strategia VOG 2010.

Personaggi
0
GARDINI, ULTIMATUM AL GOVERNO: “SE NON DARÀ RISPOSTE SCENDEREMO IN PIAZZA”

Se il governo non darà risposte concrete alle richieste la prossima mossa sarà scendere in piazza. A dichiararlo è Maurizio Gardini, presidente di Fedagri-Confcooperative e portavoce pure di Legacoop e Agci, in un’intervista rilasciata al Resto del Carlino a Lorenzo Frassoldati – direttore del Corriere Ortofrutticolo. La produzione è al collasso "e i consumatori manco se ne accorgono" sbotta Gardini.

Personaggi
0
CRISI PESCHE IN SICILIA: L’ASSESSORE D’ANTRASSI INCONTRA I PRODUTTORI

L’assessore per le Risorse agricole ed alimentari, Elio D’Antrassi, ha incontrato nella sede dell’assessorato, una rappresentanza di produttori agricoli dei Comuni di Butera, Canicatti’, Delia e Riesi. Motivo dell’incontro, studiare la possibilità di attivare misure speciali a sostegno della produzione delle pesche, colpita da una eccezionale annata negativa, a livello europeo.