Estero
0
FRANCIA, INDUSTRIA AGROALIMENTARE: NEL 2011 +6,8% DEL GIRO D’AFFARI

L’industria agroalimentare francese nel 2011 ha incrementato del 6,8% il proprio giro d’affari rispetto all’anno prima, toccando la considerevole cifra di 157,2 miliardi di euro. La notizia, come si legge su Agrapress, è stata ripresa dal settimanale lsa-libre service actualites, specializzato nella grande distribuzione, citando i dati riportati dall’Ania, associazione nazionale industria alimentare.

Prodotti
0
ISMEA: AD APRILE PREZZI IN DISCESA PER ORTAGGI (-18,9%) E FRUTTA (-5,7%)

Aprile negativo sui mercati agricoli alla prima fase di scambio. I prezzi hanno subito una flessione del 3,4% rispetto a marzo e del 2,5% su aprile 2011. E’ quanto rileva l’ismea sulla base dell’indice dei prezzi agricoli all’origine che si è attestato, nel mese in esame, a 126,7 (base 2000= 100). Su base mensile si rilevano cali dei prezzi più marcati per i vegetali (-6,5%).

Associazioni
0
PAC, TISO (CONFEURO): “EUROPA DIVISA GRAVE DANNO PER IL SETTORE”

“La fragilità evidente delle istituzioni europee non fa che aggravare il difficile momento in cui vive il comparto agroalimentare”. Questo il parere della Confeuro, che in una nota diffusa attraverso le parole del suo presidente nazionale Rocco Tiso (nella foto) esprime preoccupazione circa le prospettive della prossima politica agricola comunitaria.

Logistica
0
PORTI ITALIANI A SHANGHAI. MASSIDDA (CAGLIARI): “IL GOVERNO CI AIUTI”

Non usa mezzi termini Piergiorgio Massidda (foto), presidente dell’Autorità portuale di Cagliari, giunto in Cina con la delegazione Assoporti, di cui fa parte anche Paolo Piro, presidente dell’Autorità di Olbia e Golfo Aranci, sulla situazione della portualità sarda rispetto al mondo. Lo fa da Shanghai, dove la delegazione partecipa alla fiera Transport and Logistic.

Personaggi
0
IL PATRON DI ESSELUNGA, BERNARDO CAPROTTI, PARLA DEL NUOVO RUOLO DELLA GDO

Domani previsto un incontro nella capitale con uno dei maghi della grande distribuzione organizzata italiana. Giovedì 7 giugno, infatti, alle 15.30, nella sede dell’Accademia dei Georgofili a Roma, Bernardo Caprotti, fondatore e patron di Esselunga, svolgerà una lettura su: ‘Il nuovo ruolo della grande distribuzione alimentare: dai rapporti di filiera alle liberalizzazioni’.

Associazioni
0
TERREMOTO, CONFAGRI: “PER RACCOLTI SI RISCHIA DI NON AVERE CENTRI DI STOCCAGGIO ADEGUATI”

Tra pochi giorni, nelle zone terremotate si comincerà a trebbiare grano tenero e mais, e poi si entrerà nel pieno della campagna frutticola (pere, nettarine, meloni) e si rischia di non avere centri di stoccaggio adeguati per i raccolti. L’ordinanza della Protezione Civile sembra infatti non fare distinzione tra immobili realmente danneggiati e quelli disponibili invece all’attività.

Estero
0
ANDALUSIA (SPAGNA): +30% PER L’EXPORT DI FRAGOLE

Inverno promettente quello appena trascorso per il mercato andaluso delle fragole. Secondo i dati diffusi dal ministro andaluso per l’Agricoltura Luis Planas (nella foto), tra il dicembre e il marzo scorsi l’Andalusia, e in particolare la regione di Huelva, ha aumentato l’export di fragole del 30% rispetto allo stesso periodo dell’annata precedente, superando, a valore, i 193 milioni di euro.