Logistica
0
PRESENTATO NUOVO PIANO REGOLATORE DEL PORTO DI GENOVA. MERLO: “LO SCALO O SI RINNOVA O MORIRÀ”

Quelle presentate dall’Autorità Portuale di Genova non sono soltanto linee guida del possibile sviluppo del porto ligure. Sono ”scelte strategiche’‘ dell’Italia dalle quali dipende la presenza o meno in Europa del traffico marittimo italiano: in questi termini il presidente dell’Autorità Portuale di Genova, Luigi Merlo (nella foto), ha presentato il nuovo Piano Regolatore Portuale (PRP).

Prodotti
0
LA CIPOLLA DI MEDICINA PROTAGONISTA DI “MEDICIPOLLA” A BOLOGNA

Eventi, spettacoli, mostre e sfiziose degustazioni animeranno da domani, venerdì 6, a domenica 8 luglio, il centro storico di Medicina (Bologna) per la XII edizione di “Medicipolla”, la kermesse dedicata alla Cipolla di Medicina che come ogni anno richiama l’attenzione su un prodotto agricolo tipico e di grande eccellenza per la provincia Bologna.

Prodotti
0
MELE, IL 20 LUGLIO LE STIME DEI DANNI DA GELO IN TRENTINO. PER MELINDA VOLA L’EXPORT

Le stime per i danni delle gelate del 7-8 aprile scorsi nei frutteti della Valle di Non (Trentino) saranno disponibili solo verso il 20 luglio. "Per quella data – riferisce Alessandro Dalpiaz (nella prima foto) di Apot – i tecnici assunti da AssoMela avranno terminato le visite nei frutteti dell’Alto Adige e del Trentino e saranno in grado di fornire i dati reali delle produzione riferita al prossimo autunno".

Associazioni
0
SPAGNA: FEPEX INTENDE CREARE UNA PIATTAFORMA DEDICATA A FRUTTA E ORTAGGI

Creare una piattaforma tecnologica dedicata a frutta e ortaggi. Il progetto è di Fepex, l’associazione degli esportatori ortofrutticoli spagnoli. Jorge Brotons (nella foto), presidente dell’associazione iberica si è incontrato con Manuel Lainez, direttore generale di Inia (Instituto Nacional de Investigación y Tecnología Agraria y Alimentaria) per parlare del piano.

Ingrosso
0
VERONAMERCATO, PREZZI IN AUMENTO PER CETRIOLI E NETTARINE

Mercato con scambi discreti nell’ultima settimana (dal 25 giugno al 2 luglio) per la produzione locale veronese. Per quanto riguarda gli ortaggi, prezzi in aumento per i cetrioli per via della buona domanda. In flessione, anche marcata, i pomodori a causa dell’aumento dell’offerta e della domanda debole. In sofferenza anche le zucchine, in calo melanzane, verze e lattuga Gentile.

Prodotti
0
CONSUMI: LOMBARDIA REGIONE CON LA SPESA MEDIA PIÙ ALTA, ULTIMA LA SICILIA

La Lombardia è la regione italiana con la spesa media mensile più elevata (3.033 euro), seguita dal Veneto (2.903 euro). Fanalino di coda, anche nel 2011, la Sicilia che, con una spesa media mensile di 1.637 euro, vede aumentare il divario dalla regione con la spesa più elevata (circa 1.400 euro). A rilevare tale differenza è uno studio effettuato dall’Istat.

Distribuzione
0
CONSUMI: QUOTA DELL’HARD DISCOUNT IN CRESCITA, SPECIE AL SUD

Sempre più famiglie acquistano all’hard discount, soprattutto nel Mezzogiorno. Secondo quanto rileva l’Istat, nel 2011 alla spesa per generi alimentari e bevande è stato destinato, in media, il 19,2% della spesa totale, quota in leggero aumento rispetto al 19,0% del 2010. Tale incremento si osserva soprattutto al Sud, dove la spesa alimentare arriva a rappresentare il 25,6% della spesa totale.