Ingrosso
0
MERCATI ORTOFRUTTICOLI VENETI: NEL 2010 MENO MERCE MA PIÙ VALORE

Dopo la flessione del 2009, continua a diminuire nel 2010 la quantità di merce transitata per i mercati ortofrutticoli veneti pari a circa 1.050.000 tonnellate (-2% sul 2009). Nota positiva il valore degli scambi posizionati nuovamente sopra il miliardo di euro (1,03 miliardi, +3,6% sul 2009). Questa la sintesi dell’analisi di Veneto Agricoltura, sui dati forniti dai mercati veneti all’ingrosso.

Fiere
0
MACFRUT, DALLA RUSSIA CON… TANTO INTERESSE

Se potevano esserci dei dubbi, la fiera moscovita World Food Moscow li ha dissipati: la Russia continua ad essere un importante mercato per il Made in Italy, anzi sembra manifestarsi un certo incremento di domanda. Tale andamento è emerso grazie alla presenza della missione di Macfrut, che, dal 13 al 16 settembre 2011, ha preso parte alla rassegna moscovita.

Prodotti
0
MELE, A VERONA PREZZI ALLA PRODUZIONE IN CALO DEL 15-20% RISPETTO AL 2010

Il quadro non è ancora completo perché all’appello nella raccolta delle mele mancano il gruppo delle Morgenduft e importanti tardive come la Granny Smith e la Fuji. Ma per quanto riguarda la varietà principe, la Golden Delicious, e le precoci del gruppo Gala, le prime in fase di stacco, le seconde già raccolte, il prezzo in campagna è in discesa del 15-20% rispetto all’anno scorso.

Logistica
0
CON LE AUTOSTRADE DEL MARE RISPARMIATI 411 MILIONI DI EURO IN TRE ANNI

Nel triennio 2007-2009 l’utilizzo della modalità marittima per il trasporto merci attraverso le Autostrade del mare ha permesso un risparmio di 411 milioni di euro in termini sociali e ambientali abbattendo i costi di due terzi e togliendo dalla strada 500 mila Tir l’anno per i tre anni. Questi i dati del rapporto di Rete Autostrade Mediterranee (Ram).

Estero
0
SPAGNA, PRIMO SEMESTRE: EXPORT DI POMODORI, +20% A VOLUME

Le esportazioni di pomodori spagnoli nei primi sei mesi dell’anno hanno segnato un +20% rispetto al primo semetre 2010, toccando quota 582.540 tonnellate contro 483.992. Questo dato interrompe la tendenza al ribasso registrata nel 2009, quando ci furono contrazioni del 18% nelle esportazioni rispetto al 2008. Nel 2010 inoltre sono stati raggiunti i volumi più bassi dal 2004.

Associazioni
0
FONDI PSR, CONFAGRICOLTURA E COPAGRI: “ASSURDO NON RIUSCIRE AD UTILIZZARLI”

"Fondi europei ancora a rischio per l’incapacità di spesa di molte Regioni italiane". La denuncia è di Confagricoltura dopo la pubblicazione dei dati della Rete rurale nazionale (leggi news) sull’avanzamento della spesa dei Psr, Programmi di sviluppo rurale, aggiornati al 31 agosto 2011, dai quali emerge, ancora una volta, una complessiva difficoltà di spesa per le Regioni.

Associazioni
0
PSR, FONDI EUROPEI PER 8,8 MILIARDI DI EURO A RISCHIO DISIMPEGNO

Fondi europei a rischio. Dal sesto monitoraggio sulla programmazione e spesa dei fondi strutturali europei Fesr (fondo europeo di sviluppo regionale) e Fse (fondo sociale europeo) emerge che sono a rischio di revoca 8,8 miliardi di euro, la maggior parte dei quali sono destinati al Mezzogiorno. Lo riferisce la rete rurale nazionale.