Aziende
0
SESTA GIORNATA TECNICA MELAPIÙ, AL VIA LA STAGIONE MELICOLA

La sesta Giornata Tecnica MelaPiù, svoltasi a Ferrara, ha aperto la campagna 2011/12; le prime partite di prodotto sono iniziate infatti ad essere vendute ai distributori MelaPiù già da questa settimana. L’ormai consueto appuntamento di MelaPiù con frutticoltori e tecnici coinvolti nella produzione della Fuji di pianura si è aperto con l’intervento del Presidente del Consorzio – Gianmauro Bergamini.

Prodotti
0
MELE, BELFIORE (VERONA): GDO CANALE DI VENDITA DIRETTO PER I PRODUTTORI

"Bisogna accorciare la filiera, perchè un solo attore di questa non può essere eliminato: il produttore. La situazione è in continua evoluzione". È il messaggio chiaro che ha lanciato il sindaco di Belfiore (Verona) Davide Pagangriso, al taglio del nastro della 60a Festa della mela l’altro ieri. "Stanno avvenendo alcune trasformazioni nel settore", ha detto.

Estero
0
MACEDONIA: NUOVO CENTRO PER LA RACCOLTA E LA DISTRIBUZIONE DI ORTOFRUTTA

Il 2 ottobre a Strumica (Macedonia) è stato inaugurato il nuovo Centro per raccolta e distribuzione di prodotti ortofrutticoli “Agrofruktis”, l’investimento è della società croata “Agrokor” per un valore di 20 milioni di euro e si estende su una superficie di 8.000 metri quadrati. Il Centro ha le più moderne attrezzature, refrigeratori, calibratori, imballaggi e sistemi di trasporto.

Associazioni
0
COLDIRETTI VERONA: NO ALLA RACCOLTA ANTICIPATA DEL KIWI. “PERDITA DI QUALITÀ, IMMAGINE E REDDITO”

Anche se il caldo dell’ultimo periodo ha fatto anticipare di qualche giorno la raccolta dell’uva, così non deve essere per il kiwi che, infatti, se staccato troppo in anticipo rischia di generare ripercussioni negative per i produttori. L’appello arriva dalla Coldiretti Verona che invita a non raccogliere I’actinidia perché i frutti si presentano ancora troppo piccoli e duri.

Personaggi
0
DOPO LA SENTENZA COOP BERNARDO CAPROTTI LASCIA LA PRESIDENZA DI ESSELUNGA

Mantiene le deleghe operative, ma lascia simbolicamente la carica di presidente il numero uno di Esselunga Bernardo Caprotti, che lo ha annunciato nel corso della presentazione del film ‘Il mago di Esselunga’ di Giuseppe Tornatore. "Dopo la sentenza che fa di me praticamente un ladro – ha detto Caprotti – le mie dimissioni dalla presidenza saranno sul tavolo tra sette giorni".