Tecnologie
0
CONTRIBUTI UE PER CHI USA IMBALLAGGI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

Contributi dall’Unione Europea per i produttori ortofrutticoli che utilizzano imballaggi a basso impatto. ambientale. La decisione è contenuta in un documento del Mipaaf: i produttori ortofrutticoli che per trasportare i propri prodotti utilizzeranno imballaggi ergonomici e realizzati con carte certificate "sostenibili", potranno accedere ai contributi previsti dall’Ue.

Aziende
0
MAERSK, UTILI E RICAVI IN CRESCITA NEL PRIMO SEMESTRE 2011

Numeri in crescita per il gruppo armatoriale danese A.P. Møller-Mærsk. Nella prima metà del 2011 il colosso nel settore shipping line container,  ha registrato un utile netto di 14,54 miliardi di Corone danesi (4,07 miliardi di dollari) su ricavi per 159,23 miliardi di Corone danesi, con incrementi rispettivamente del 3% e del 4% rispetto al primo semestre dello scorso anno.

Prodotti
0
POMODORO, BUON AVVIO DI CAMPAGNA IN BASILICATA. QUARTO: “L’INDUSTRIA RISPETTA GLI IMPEGNI PRESI”

“E’ incoraggiante l’avvio della campagna del pomodoro in Basilicata, con l’industria di trasformazione che rispetta gli impegni presi con i produttori”: lo ha detto il presidente regionale della Coldiretti di Basilicata, Piergiorgio Quarto. “Rispetto allo scorso anno – ha aggiunto Quarto – si sono prodotti 800-900 quintali per ettaro, con un calo della produzione del 15-20%".

Personaggi
0
IL MINISTRO DELL’AGRICOLTURA DELLA TUNISIA AL GREEN MED FORUM DI SETTEMBRE

Il ministro tunisino dell’Agricoltura Jallely presiederà la sessione plenaria del Green Med Forum, il 29 settembre a Tunisi, e incontrerà autorità e investitori europei che prenderanno parte ai lavori. Il governo tunisino considera l’agricoltura un settore strategico per lo sviluppo delle regioni dell’interno in passato svantaggiate rispetto a quelle costiere toccate dal turismo.

Prodotti
0
VALTELLINA: INIZIO POSITIVO PER LA CAMPAGNA MELE, NONOSTANTE LA GRANDINE

E’ iniziata la raccolta delle mele in Valtellina: le prime, subito dopo Ferragosto, sono state le rosse Gala. Una volta aperte, le "danze" continueranno fino agli ultimi giorni di ottobre con le Golden, le croccanti Red Delicious, le Pink Lady, le Modì e le zuccherine Fuji. Le prospettive per l’annata sono piuttosto incoraggianti, e se il buongiorno si vede dal mattino c’è da essere fiduciosi.

Estero
0
EFFETTI DEL BATTERIO KILLER IN SPAGNA: A GIUGNO -10% DEL VALORE DELL’EXPORT

La scia nera del batterio killer si fa sentire anche all’estero. Cala il valore dell’export ortofrutticolo spagnolo. A giugno si è registrata una diminuzione del 10% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, per un totale di 589,5 milioni di euro. Una delle cause di questo calo è l’allarme scattato dopo la vicenda legata al batterio e. coli che ha depresso i consumi.

Prodotti
0
CALDO: PER 20,3 MILIONI DI ITALIANI FRUTTA SEMPRE PRESENTE A PRANZO E A CENA

Sono 20,3 milioni gli italiani che si difendono dal caldo mangiando sempre sia a pranzo che a cena la frutta fresca che è il cibo consumato con maggiore frequenza a tavola, battendo il pane (17 milioni), la verdura (4,7 milioni) e la pasta (2,1 milioni). E’ quanto emerge da una indagine Coldiretti/Censis che evidenzia peraltro che ben un milione di italiani non consuma mai frutta.

Aziende
0
MELE, ANNATA D’ORO PER PINK LADY: NEL 2010-2011 VOLUMI IN CRESCITA DEL 4%

Continua la marcia del marchio Pink Lady. Nella stagione 2010-2011 il brand ha visto crescere i volumi di mele commercializzate del 4% rispetto alla stagione 2009-2010, a sua volta in crescita rispetto all’annata precedente del 32%. Pink Lady ha raggiunto le 111.500 tonnellate, ottenuti grazie anche all’organizzzione commerciale, di promozione e marketing e all’innovazione.