Aziende
0
FRUTTA GRATIS A ROMA E NELLE SPIAGGE DEL SUD: LA PROTESTA DEI PRODUTTORI

Domani, venerdì 5 agosto in piazza Santi Apostoli a Roma saranno distribuiti oltre 100 quintali di pomodori, peperoni, melanzane, angurie e meloni. Con l’occasione verrà realizzata una esposizione dei principali prodotti ortofrutticoli con l’indicazione dei prezzi pagati ai produttori agricoli e quelli che il consumatore deve sborsare per approvvigionarsi.

Aziende
0
VALFRUTTA, POMODORI E PERE NEL SECONDO FLIGHT PUBBLICITARIO

Prosegue la  campagna televisiva di Valfrutta, il marchio storico di Conserve Italia che punta sui temi della qualità, dell’italianità, della freschezza e della sicurezza dei prodotti. Dopo  il primo flight, dal 10 al 30 luglio incentrato su mais, frullati e pesche, il secondo flight, dal 21 agosto al 10 settembre, avrà come soggetti pomodoro, cotti a vapore e pere. 

Prodotti
0
FRUTTA ESTIVA, A LUGLIO CROLLANO I PREZZI ALL’ORIGINE

I  prezzi all’origine sui mercati agricoli invertono la rotta a luglio, accusando una flessione del 5,5% su base mensile. Lo rileva l’Ismea segnalando in particolare le ricadute della crisi della frutta estiva, che cede il 31,1% su giugno. Impietoso il raffronto con lo scorso anno: frutta e ortaggi lasciano sul terreno rispettivamente il 28,7% e il 21,5% rispetto a luglio del 2010. 

Distribuzione
0
CRISI DELLA FRUTTA ESTIVA, GRANDE DISTRIBUZIONE SUL BANCO DEGLI IMPUTATI

Il caso del batterio killer e la successiva crisi della frutta estiva italiana hanno messo in gravi difficoltà il settore. Alcuni grossisti hanno visto calare del 50% il proprio giro d’affari; alcuni produttori hanno rifiutato, visti i prezzi, di raccogliere le pesche, azzerando il proprio reddito. La cause sono varie ma sotto accusa, più che nel passato, è la grande distribuzione.

Aziende
0
IL MINISTRO ROMANO RIBADISCE IL “NO” DELL’ITALIA AGLI OGM

“Il nostro compito è tutelare le produzioni italiane in ambito globale. Se scegliessimo la strada degli Ogm ci uniformeremmo alle scelte di molti Paesi, morfologicamente più adatti dell’Italia a questo tipo di colture, ma il nostro peso in termini di produzione diverrebbe irrilevante". Così il Ministro Saverio Romano, al convegno di Roma su “Genomica e Biotecnologie applicate all’Agricoltura: quali prospettive?”.  

Associazioni
0
ASSOSEMENTI: RICERCA E INNOVAZIONE PER IL BENE DELL’AGRICOLTURA

Si è svolto nei giorni scorsi a Roma, presso il Ministero delle Politiche Agricole, il Seminario “Genomica e biotecnologie applicate all’agricoltura: quali prospettive?”. L’appuntamento, organizzato dal Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura, ha offerto ad Assosementi, l’opportunità di esprimere il suo punto di vista su ricerca varietale e sperimentazione.