A PRINCES CONFERMATO RICONOSCIMENTO A FAVORE DELL’INCLUSIONE DEI RIFUGIATI

Condividi

Princes Industrie Alimentari, società che gestisce a Foggia il più grande stabilimento in Europa per la trasformazione del pomodoro, ha ricevuto, per il terzo anno, il riconoscimento Welcome – Working for refugee integration da parte de l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) per l’impegno a favore dell’inclusione e dell’inserimento lavorativo dei rifugiati.

“Siamo lieti e molto emozionati di ricevere anche quest’anno l’importante riconoscimento “Welcome” da parte di UNHCR per il percorso che abbiamo avviato anni fa con il progetto Lavoro Senza Frontiere e che continua a crescere, dando oggi opportunità professionali a 43 risorse presso il nostro stabilimento di Foggia.” – ha affermato Gianmarco Laviola, Amministratore Delegato di Princes Industrie Alimentari. “Questo premio testimonia che il nostro impegno per la difesa dei diritti umani e del lavoro nella filiera del pomodoro da industria procede nella giusta direzione e che è in grado di contribuire attivamente alla costruzione di una società più giusta e inclusiva, capace di valorizzare il potenziale di ogni individuo. Crediamo fermamente che il supporto ai rifugiati rappresenti non solo un dovere morale, ma anche un’opportunità preziosa per generare un impatto positivo sull’intero sistema economico italiano e sulla società tutta.”

L’azienda è stata premiata insieme ad altre aziende che nel 2023 hanno favorito l’inserimento professionale di oltre 34.000 rifugiati, sostenendo il loro processo d’integrazione in Italia mediante 11.700 percorsi professionali. Qui il comunicato stampa di UNHCR completo.

A ritirare il riconoscimento, Simona Auciello Communication Officer di Princes Industrie Alimentari (in foto con Chiara Cardoletti, Rappresentante di UNHCR per l’Italia, la Santa Sede e San Marino).

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE