ALCE NERO, NUOVO PACK IN CARTA DA QUATTRO FRUTTI

Condividi

Continua l’impegno di Brio sul fronte della sostenibilità ambientale: è in arrivo sugli scaffali della grande distribuzione un innovativo pack realizzato unicamente in carta. L’esordio di questa nuova confezione è affidato alle mele Gala commercializzate a marchio Alce Nero.

“Grazie al nuovo impianto Blitzmatic+ dell’azienda Frutmac – spiega il responsabile commerciale di Brio, Mauro Laghi – le confezioni delle nostre mele saranno costituite da un vassoio di carta, 100% riciclabile, senza bisogno di ricorrere a film o pellicole. La confezionatrice è installata nel nostro stabilimento di Zevio a Verona, struttura dedicata esclusivamente ai prodotti biologici e che utilizza energia rinnovabile per una maggiore tutela dell’ambiente”.

Una soluzione innovativa e sostenibile che ben si abbina con una referenza premium come le mele italiane a marchio Alce Nero: “La confezione è studiata per accogliere quattro frutti di calibro 75/80. Le prime varietà ad arrivare sugli scaffali con questo pack saranno le Gala, seguite dalle Golden, dalle Granny Smith e dalle Morgenduft, tutte provenienti da territori fortemente vocati come Trentino Alto Adige e Veneto”.

L’iniziativa è parte della grande campagna melicola avviata da Brio a inizio agosto e che proseguirà nei prossimi mesi, grazie all’accordo commerciale con Cooperativa Mezzacorona e con la realtà piemontese Lagnasco Group. “Grazie a queste partnership – commenta Laghi – siamo in grado di garantire ai nostri clienti un’offerta completa lungo tutta la finestra commerciale delle diverse varietà sollevandoli dal disagio di dover ricorrere a diversi fornitori nel corso dell’anno”.

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE