COMAGRI REPORT, DE CASTRO SULLE NOVITÀ DALL’UE TRA NUOVA PAC, GREEN DEAL E FARM TO FORK

Condividi
“La Politica agricola comune si conferma l’architrave normativo di un sistema che unisce in modo indissolubile produttori e consumatori, con una adeguata dotazione finanziaria finalizzata a sostenere i redditi, tutelare l’ambiente e, per la prima volta nella sua storia, salvaguardare i diritti dei lavoratori”.
Parte da questo assunto Paolo De Castro (nella foto), coordinatore del Gruppo S&D alla commissione Agricoltura del Parlamento Ue, nel presentare l’edizione 2021 del Comagri Report che si terrà domani, venerdì 17 dicembre a Roma, nella sede italiana dell’Unione europea.
“La riforma della Pac che abbiamo approvato nei giorni scorsi e che ci accompagnerà fino al 2027 – osserva De Castro – è garanzia di continuità di una politica avviata 60 anni fa per assicurare la produzione di cibo a tutti i cittadini, all’insegna della sicurezza alimentare, di elevati standard di qualità, del Green Deal e della Farm to Fork lanciati dall’Unione; una politica ‘di servizio’ supportata da direttive e regolamenti che hanno importanti effetti positivi anche sul sistema agroalimentare made in Italy”.
All’evento, che nel rispetto delle norme anti-Covid quest’anno si terrà in modalità ‘ibrida’, con un numero contenuto di presenze fisiche, e in collegamento streaming, interverranno i capigruppo del Partito Democratico in commissione Agricoltura al Senato, Mino Taricco, e alla Camera, Antonella Incerti, che faranno il punto sull’attività parlamentare legata al settore. Seguiranno gli interventi del presidente di Ismea, Angelo Frascarelli, con le opportunità derivanti dalla Pac su gestione del rischio e fondi mutualistici, e del capo dipartimento Icqrf del Mipaaf, Felice Assenza, che spiegherà come procede l’applicazione in Italia della direttiva contro le pratiche commerciali sleali.
Sull’importante ruolo delle Regioni si soffermerà in collegamento online l’assessore all’Agricoltura dell’Emilia Romagna, Alessio Mammi. Le conclusioni saranno affidate al ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Stefano Patuanelli.

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE