CRISI FRUTTA, TUTELE SU GIUSTO PREZZO ANCHE A SOCI DI COOPERATIVE E OP

Condividi

Sulla crisi della frutticoltura si è parlato tanto ma poco dell’argomento dirimente che rimane il riconoscimento del giusto prezzo o costo di produzione al frutticoltore, senza il quale viene immediatamente meno la possibilità di fare impresa e di continuare a investire nelle coltivazioni arboree.

L’obiettivo è quindi raggiungere una più equa ridistribuzione del valore lungo la filiera e il riconoscimento dei costi di produzione all’agricoltore, e impedire dunque la vendita sottocosto come previsto dal Decreto Legislativo 198 del 8 novembre 2021, che recepisce la c.d. Direttiva UE sulle pratiche sleali.

Nel 2023 la produzione del comparto frutta in Emilia-Romagna ha subito un crollo del 28,6%, il minimo storico mai raggiunto prima, che rischia di accentuare ulteriormente la disaffezione verso le produzioni frutticole. Bisogna correre ai ripari, mettendo al centro la produttività e redditività di queste colture.
Va da sé che da più parti arriva forte e chiaro l’appello a estendere le tutele del D.Lgs. 198/2021 (tra cui ricordiamo il divieto di vendita sottocosto) a tutti i soci di Cooperative e OP in relazione ai conferimenti effettuati.
Per la legge vigente è la GDO ad essere soggetta al vincolo di riconoscere i costi di produzione. Ma la realtà supera la fantasia. E ci si imbatte in un paradosso, ossia: le Cooperative ed OP hanno chiesto una deroga per non farsi riconoscere i costi di produzione delle strutture e dei soci!
Confidiamo nella politica che sta lavorando per ricercare una soluzione che sappia soddisfare i frutticoltori. Il Masaf sta supportando Ismea per arrivare a una certificazione dei costi medi delle colture frutticole su scala nazionale. Le Commissioni Agricoltura di Camera e Senato si stanno muovendo in tale direzione, operando per una sostanziale modifica del D. Lgs, 198/2021 a favore dei produttori ma anche dei consumatori.

Danilo Tamisari

presidente sezione frutticola Confagricoltura Emilia Romagna

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE