MANDARINO SENZA SEMI NADORCOTT, GIULIANO: “QUALITÀ ECCELSA, OTTIMA RISPOSTA DEL MERCATO”

Condividi

È iniziata la campagna di raccolta e distribuzione del mandarino 100% Italiano Nadorcott, di cui la Op Giuliano Pugliafruit detiene l’esclusiva della produzione in Italia.
Si tratta di un mandarino senza semi, dalla buccia liscia e colore intenso, con un ottimo equilibrio tra zuccheri e acidità, sapore e dolcezza unici, tutte caratteristiche che proiettano il frutto nella fascia più alta della qualità.


Nicola Giuliano dichiara: “Siamo in piena fase di espansione produttiva e commerciale. Eccezionale la qualità, ottima la risposta del mercato. I quantitativi sono già sufficienti a soddisfare e ad aprire questo nuovo segmento dell’agrumicoltura italiana. Nei prossimi anni andranno in produzione impianti di recente costituzione ed altri sono già programmati. In futuro, pertanto, saremo in grado di soddisfare tutte le esigenze dei mercati, anche internazionali”.


Oggi il prodotto commercializzato è coltivato e confezionato nei migliori areali del Sud Italia e va a colmare il vuoto esistente nell’offerta italiana nei mesi di febbraio, marzo e aprile, quando il mercato era occupato quasi esclusivamente da prodotti provenienti dall’estero.
La raccolta e la commercializzazione è iniziata da qualche giorno e proseguirà sino ad aprile inoltrato. Essendo una varietà tutelata dalla legge, sottolineano dalla Giuliano Pugliafruit, si raccomanda agli operatori e distributori di essere attenti al rispetto della privativa internazionale e nel caso di interesse al circuito Nadorcott Italia, di chiedere alla Giuliano Pugliafruit informazioni sugli operatori autorizzati.

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE