PEDON INVESTE ANCORA NEL READY TO EAT CON LE ZUPPE PRONTE “ANTI SPRECO”: NUMERI IN CRESCITA

Condividi

Anche Pedon entra nel segmento delle zuppe pronte con una formula che è quella ambient. Ha lanciato le prime due referenze a Cibus (Zuppa di fagioli con pasta e Zuppa di legumi con cereali) che saranno sul mercato da settembre.

Sono a base di legumi e cereali, il core business dell’azienda, e hanno una shelf-life di 18 mesi.

Le zuppe ambient sono un detonatore innescato nel mercato del ready to eat che sono arrivate ad occupare il 40% della quota di mercato dei piatti pronti.

“Le nostre due zuppe che lanciamo a Cibus – ci ha spiegato Matteo Merlin (nella foto), responsabile marketing del Gruppo che abbiamo incontrato tra i padiglioni della fiera – hanno un prezzo consigliato di 2,49 euro. I vantaggi rispetto alle zuppe pronte da banco frigo è che contribuiscono ad evitare gli sprechi perché hanno una shelf-life più estesa sicché possono essere conservate in dispensa senza avere la preoccupazione di un consumo in breve tempo”.

“Quest’anno, prevediamo di chiudere, nonostante il rischio di recessione, da più parti paventato, sia dietro l’angolo, con una crescita e, nota rilevante, con un progressivo cambio di composizione a beneficio del prodotto a rapida preparazione e pronto che contribuisce, oggi, per più del 40% al venduto dell’azienda.” Queste referenze hanno riscontrato a Cibus molto interesse da parte di mercati in cui il ready to eat è ancora agli albori.

“Abbiamo notato molto interesse anche negli interlocutori stranieri – specifica Merlin – Oltre che con operatori provenienti dai mercati tradizionali verso cui esportiamo, tra cui il primo è quello statunitense dove lavoriamo per la PL, in fiera, abbiamo avuto alcuni contatti anche con nuovi Paesi come ad esempio quelli sudamericani interessati all’offerta ready to eat”.

Mariangela Latella

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE