PEPERONCINO IN PRIMO PIANO IN UN EVENTO DEL CREA

Condividi
Piccante quanto basta: tra gusto, salute e territorio il peperoncino si presenta in un evento organizzato dal CREA, in collaborazione con Rete Rurale che si svolgerà mercoledì 25 maggio, dalle 11, a Roma, presso la Biblioteca Storica della sede centrale in via della navicella.
Aprono la giornata il prof. Carlo Gaudio, presidente CREA e il Sen Francesco Battistoni, Sottosegretario Mipaaf e il Senatore Ernesto Magorno, Commissione Agricoltura del Senato.
Ad illustrare le diverse particolarità del peperoncino agronomiche, botaniche, sensoriali e nutraceutiche sono Teodoro Cardi ( già direttore CREA Orticoltura e Florovivaismo), Maria Teresa Dell’Abate (dirigente di ricerca CREA Agricoltura e Ambiente) e Stefania Ruggeri ( CREA Alimenti e Nutrizione). Alessandro Monteleone (dirigente di ricerca CREA Politiche e Bioeconomia e coordinatore Rete Rurale Nazionale), invece, mostra gli strumenti messi a disposizione per lo sviluppo dei territori.
Livio Rositano ( presidente fiera mondiale de peperoncino), Massimo Tamburini e Carmen Giampà portano la voce dalle zone di produzione.
Seguirà un light lunch, naturalmente ispirato al peperoncino.

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE