IL POMODORO AMELA VINCE IL FRUIT LOGISTICA INNOVATION AWARD

Condividi

Pomodori ancora sugli scudi a Berlino. Il pomodoro Amela® della spagnola Granada La Palma ha vinto il FLIA, Fruit Logistica Innovation Award 2022. Anche nell’ultima edizione del premio, nel 2020, aveva vinto un pomodoro, Yoom di Syngenta Seeds.

Con circa due terzi dei voti espressi a proprio favore, il pomodoro Amela® è stato l’indiscusso vincitore del concorso, indetto per premiare la migliore innovazione nel settore.

A colpire i giudici è stato l’aroma intenso del pomodoro Amela®, un alto grado Brix, il gusto dolce, e le elevate qualità organolettiche. Il know-how per la coltivazione di questa pianta, che ha un sapore quasi dolce come un frutto, proviene da due culture. Il pomodoro Amela è stato sviluppato in Giappone dal 1996, mentre la varietà viene attualmente coltivata nel sud della Spagna con metodi tradizionali.
“Per una cooperativa spagnola come La Palma – afferma Pedro Ruiz (nella foto), presidente Granada La Palma – questo riconoscimento significa molto: abbiamo avuto la meglio spuntandola su 90 candidature iniziali, con altre nove nominaton e avendo gareggiato con multinazionali. È un grande onore ricevere un riconoscimento così importante nella fiera più importante del mondo. Ma non si tratta solo di Amela. Questo risultato porterà anche il riconoscimento al pomodoro nel suo complesso, che ha sempre avuto un alto valore in Europa”.

Al secondo posto si è piazzato Flying Autonomous Robots (FARs) dell’azienda israeliana Tevel Advanced Technologies Ltd. L’innovazione premiata è quella dei robot autonomi volanti a sei gradi di libertà di orientamento, che possono raccogliere frutti diversi, riducendo la necessità di manodopera.

Il terzo premio va infine a Syngenta con iStem, un cavolfiore a stelo unico nel suo genere: è perfettamente porzionabile e può essere consumato intero, crudo o cotto.

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE