DA TOMRA DUE NUOVI MACCHINARI E IL NUOVO PIANO PER RILANCIARE IL BRAND

Condividi

TOMRA Food ha celebrato il 50° anniversario dell’azienda, con l’annuncio della nuova brand strategy e il lancio di due prodotti: una confezionatrice robotizzata per mirtilli e una selezionatrice premium per frutta e verdura congelata.

Gli annunci sono arrivati da Tove Andersen, Presidente e CEO di TOMRA Group, e Michel Picandet, Vicepresidente esecutivo e responsabile di TOMRA Food durante una conferenza stampa a Fruit Logistica di Berlino.
Fruit Logistica (5-7 aprile), allestita presso l’ExpoCenter City di Berlino, attira più di 70.000 visitatori del settore alimentare provenienti da tutta Europa. Evento annuale, ha dovuto essere cancellato l’anno scorso a causa della pandemia di COVID-19.
Nella stessa settimana in cui TOMRA ha celebrato pubblicamente il suo 50° compleanno, i suoi dirigenti senior hanno anche parlato di futuro, rivelando l’intenzione di TOMRA di ricoprire un ruolo più ampio nella società per contribuire a creare un mondo senza rifiuti.
TOMRA è stata fondata in Norvegia il 1° aprile 1972 dai fratelli Petter e Tore Planke, che hanno sviluppato il primo distributore automatico per la raccolta dei vuoti delle bottiglie nel garage di famiglia.
L’approccio pionieristico di TOMRA ha portato al suo continuo sviluppo dalla progettazione e produzione di distributori automatici per la restituzione dei vuoti alla fornitura di tecnologie avanzate di selezione per l’industria alimentare, del riciclo e mineraria.
Tove Andersen ha commentato: “Cinquant’anni dopo gli umili inizi, TOMRA può essere orgogliosa del fatto di essere diventata un leader di mercato molto rispettato in tutto il mondo. Questa è la dimostrazione della nostra capacità di adattarci, innovare e fornire le soluzioni di cui i nostri clienti hanno davvero bisogno. Questo è anche un momento per guardare avanti perché stiamo aprendo un nuovo capitolo della storia di TOMRA, in cui il nostro ruolo alla guida della rivoluzione delle risorse diventa chiave”.
Michel Picandet ha detto: “Guardando al futuro, TOMRA Food è impegnata a guidare la rivoluzione delle risorse in un mondo dove ogni pezzo di cibo conta. Siamo in missione per trasformare e aiutare i nostri clienti a nutrire il mondo, migliorare le rese, minimizzare gli scarti e creare un valore sostenibile. Concentrandoci su selezione e classificazione, e lavorando a stretto contatto con i nostri clienti, possiamo migliorare il valore del cibo dalla raccolta alla lavorazione e al confezionamento, fino alla distribuzione e al consumo, considerando il grande valore degli strumenti digitali e dei dati che forniamo”.

La nuova strategia del marchio dichiara la direzione futura

La nuova brand strategy di TOMRA Food evidenzia il valore che crea per i clienti e la produzione alimentare in tutto il mondo, sottolinea l’ambizione che condivide con i clienti e crea coesione con le passate fusioni e acquisizioni aziendali.
Per allineare i diversi rami di TOMRA Food, che sono cresciuti nel corso degli anni con fusioni e acquisizioni, Compac e BBC Technologies, due aziende acquisite da TOMRA nel 2018, adottano ora il marchio TOMRA Food, andando a formare una nuova area di business: TOMRA Fresh Food. Il resto di TOMRA Food former invece parte dell’area di business TOMRA Processed Food.
E per affermare l’impegno di TOMRA Food a lavorare ancora più a stretto contatto con coltivatori e imprese ortofrutticole per ottimizzare la produzione alimentare, il marchio TOMRA Food sarà ora accompagnato da un nuovo slogan: “Ogni Risorsa Conta”.
Michel Picandet ha spiegato: “Ora stiamo presentando il nostro marchio che testimonia come le nostre aree di business e i nostri clienti sono più forti insieme. La storia rivista del nostro marchio riflette anche come TOMRA Food abbia intrapreso un percorso più chiaramente definito riformulando la strategia negli ultimi due anni. Questa strategia si basa su tre pilastri: sulla crescita, per far crescere il business più velocemente e meglio; sull’eccellenza, per essere i migliori in tutto ciò che facciamo; e sul talento, per prendersi cura del nostro team e sostenere il loro sviluppo. Aggiornare la storia del nostro brand aiuterà anche ad attrarre nuovi talenti in TOMRA”.

Una nuova riempitrice robotizzata per mirtilli

TOMRA Fresh Food ha presentato una nuova riempitrice robotizzata per mirtilli, la KETE16. Questa è la prima riempitrice robotizzata in grado di eguagliare la velocità e la capacità delle più veloci riempitrici di cestini e clamshell, offrendo al contempo flessibilità nel tipo di confezione e nella configurazione delle cassette.
La KETE16 devia un singolo flusso di cestini in quattro flussi, presenta le confezioni da prelevare in base alla configurazione, quindi confeziona i mirtilli in casse, cassette o scatole. Un design scalabile permette di implementare l’automazione mantenendo il passo della CURO16, che è l’opzione riempimento a peso più veloce sul mercato.

Selezione premium per frutta e verdura surgelata

TOMRA Processed Food ha lanciato la selezionatrice premium TOMRA 5C con tecnologia di identificazione biometrica per frutta e verdura surgelata. Questa macchina si trova sulla linea di lavorazione tra il tunnel IQF e la stazione di confezionamento per effettuare i controlli finali per la sicurezza alimentare e la qualità del prodotto. La selezionatrice riconosce e rimuove qualsiasi corpo estraneo residuo, vegetale estraneo e difetti di prodotto difficili da rilevare.
Rispetto alla precedente Nimbus, la TOMRA 5C migliora ulteriormente l’efficienza di selezione e la resa, è più facile da pulire e da mantenere in condizioni ottimali e ha una capacità superiore del 5-10%.
La TOMRA 5C dimostra live le sue capacità
Affinché i membri dei media potessero essere testimoni delle impressionanti capacità della TOMRA 5C – e vedere come la piattaforma dati TOMRA Insight aggiunge valore alla lavorazione – TOMRA ha organizzato una dimostrazione della macchina a favore della stampa. Trasmessa online e in diretta dal Test Center di TOMRA a Leuven, in Belgio, questa è stata una delle quattro dimostrazioni effettuate nei tre giorni della fiera.
TOMRA 5C ha avuto il compito di selezionare fagiolini IQF, verdure miste IQF e frutta IQF. Ogni dimostrazione ha mostrato come questa selezionatrice premium rileva ed espelle i tipici corpi estranei e vegetali estranei, compresi i difetti di prodotto difficili da rilevare. Il pubblico presente sullo stand è stato incoraggiato a porre domande agli ingegneri in Belgio.
Le dimostrazioni online delle macchine sono diventate popolari tra i potenziali acquirenti delle selezionatrici TOMRA durante la pandemia COVID-19 perché possono essere condotte a distanza e in totale trasparenza. Questi test si concludono con la produzione di un rapporto altamente dettagliato dei risultati del test.

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE