VALFRUTTA A BAMBINOPOLI PER EDUCARE GIOCANDO CON GUSTO

Condividi
Alimentazione sana e rispetto per le risorse naturali, senza trascurare l’attività fisica: sono questi i temi principali alla base della partecipazione il 7 e 8 settembre di Valfrutta Fresco a Bambinopoli, l’evento annuale che Vignola, il paese della famosa ciliegia Igp, dedica ai bambini di ogni età.
L’edizione 2019, intitolata “Salviamo il pianeta”, ben rappresenta i valori fondanti della realtà romagnola, da sempre attenta alla promozione di corrette abitudini alimentari e alla valorizzazione di un’agricoltura sostenibile, tanto per i territori, quanto per i produttori.
“Quando si parla di corretta alimentazione, in particolare per l’infanzia, noi siamo presenti: lo consideriamo un tema cruciale sul quale non si insiste mai abbastanza – commenta Stefano Soli, responsabile marketing del Gruppo Alegra e direttore di Valfrutta Fresco – Lo stesso si può dire per quanto riguarda la sostenibilità e la salvaguardia del pianeta: da tempo ci impegniamo per un’agricoltura di qualità che tuteli le risorse naturali, promuova lo sviluppo della filiera, la redditività delle produzioni e l’etica del lavoro, come testimoniato dall’ottimo rapporto nato e cresciuto con Legambiente”.
Dal 2017, infatti, alcuni prodotti di Valfrutta Fresco si fregiano del bollino della Onlus, a testimoniare il rispetto di un disciplinare attento al rispetto dell’ambiente, dei lavoratori e dei produttori. Un chiaro impegno verso la sostenibilità a beneficio del consumatore.
Valfrutta Fresco sarà presente durante i due giorni di Bambinopoli con un grande stand dove i giovani visitatori potranno divertirsi con diverse attività, progettate su misura. Durante tutto l’evento sarà possibile dedicarsi a un laboratorio di disegno dove i piccoli artisti potranno colorare gli otto divertenti cartoncini realizzati proprio per Bambinopoli e focalizzati su temi di grande attualità: risparmio energetico e idrico, raccolta differenziata dei rifiuti, tutela dei mari, mobilità sostenibile, corretta alimentazione, attività fisica e tutela del pianeta.
“Abbiamo deciso di intitolare questo laboratorio La sostenibilità è nelle tue mani – prosegue Stefano Soli – perché riteniamo che l’educazione alla responsabilità possa e debba cominciare fin da piccoli, magari attraverso un gioco, proponendo gesti semplici e comunicandoli con una modalità divertente e piacevole. E affinché il messaggio possa accompagnare i bambini ben oltre la durata della manifestazione, a tutti i partecipanti ai laboratori regaleremo dei piccoli magneti che riportano le stesse frasi e la stessa simpatica mascotte presenti sui cartoncini da colorare”.
Sarà inoltre possibile dedicarsi a un laboratorio di creatività per bambini realizzato in collaborazione con Visual Food (sabato dalle 15 alle 21 e domenica dalle 10 alle 18): un cooking show che permetterà a tutti i partecipanti di cimentarsi con la creazione di leoni, scarabei, robot e caramelle fatti interamente di frutta e verdura (kiwi, uva, pomodori, pere, mele), dando vita a gustose creazioni belle da vedere e buone da mangiare. Un modo piacevole e stuzzicante per educare i bambini ad uno stile di vita sano e ad una corretta alimentazione tramite il consumo di frutta e verdura.
Appuntamento per sabato 7 e domenica 8 settembre in viale Mazzini a Vignola, dunque: per giocare, creare, crescere ed imparare ad amare il pianeta. Ma con gusto.

Sfoglia ora l'Annuario 2023 di Protagonisti dell'ortofrutta italiana

Sfoglia ora l'ultimo numero della rivista!

Join us for

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER QUOTIDIANA PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE