ARANCE: AL VIA LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE “SPICCHI DI SALUTE” NEGLI STADI

Prende il via la campagna di comunicazione “Spicchi di salute”, per promuovere il consumo delle arance che per la prima volta entreranno in alcuni dei principali stadi di Serie A di calcio. La campagna è stata promossa dalla Regione Sicilia, tramite l’Assessorato delle Risorse Alimentari, i Consorzi di tutela del prodotto e le Organizzazioni dei Produttori.

L’iniziativa si avvale della collaborazione organizzativa di Unaproa, l’Unione Nazionale tra le Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli Agrumari e di Frutta in Guscio. La campagna percorrerà lo Stivale da Nord a Sud, offrendo l’occasione al pubblico di degustare e assaporare uno dei prodotti più tipici della nostra tradizione alimentare e di conoscerne le caratteristiche di eccellenza siciliane.

Un prodotto di alta qualità, garantito da attente analisi e rigidi controlli, che ha raggiunto livelli di specializzazione ragguardevoli specialmente nel metodo di coltivazione biologico e che ha ricevuto riconoscimenti europei di protezione della denominazione d’origine (Arancia di Ribera DOP e Arancia Rossa di Sicilia IGP).

Si partirà domenica 25 marzo in occasione di Lazio-Cagliari dove verranno distribuite migliaia di arance bio in confezioni da 1 chilo presso 3 punti di distribuzione che saranno posizionati fuori dalla stadio Olimpico (via dei Gladiatori, Curva Nord e all’altezza dell’obelisco). Inoltre, all’interno dello stadio, le arance saranno in ogni bar e tantissime spremute saranno offerte gratuitamente al pubblico e nella Tribuna Stampa.

La distribuzione della arance, sarà accompagnata da quella delle brochure informative dove saranno illustrati i punti principali della campagna informativa ed elencati alcuni consigli utili. Dopo la Capitale, “Spicchi di salute” sbarcherà in Emilia per il match del 1 aprile che vedrà il Bologna affrontare il Catania. E poi ancora altri stadi faranno da cornice a salute e benessere: protagonisti assoluti e vincenti della nostra quotidianità.