NATURA NUOVA LANCIA NUOVE LINEE DI POLPE DI FRUTTA BIO: “PUNTIAMO SU PRODOTTI LOCALI”

Fedele ai sui valori legati a semplicità, genuinità e gusto, che contraddistinguono l’azienda dalla nascita 23 anni or sono, Natura Nuova non smette di rinnovarsi e lancia sul mercato nuove referenze della linea bio. L’occasione è stata il Sana 2017, il Salone internazionale del naturale e del biologico tenutosi a Bologna tra l’8 e l’11 settembre. “Da sempre i nostri elementi distintivi sono la valorizzazione del prodotto locale e l’impiego di un metodo di lavorazione innovativo di estrazione a freddo della polpa, che ci permette di proporre un prodotto salutare e gustoso poiché inalterato nel sapore rispetto al frutto appena colto”, spiega il titolare dell’azienda ravennate Gabriele Longanesi a Green Planet.

Dopo la pera dell’Emilia Romagna IGP, l’idea è di portare avanti la valorizzazione della pesca – frutto di eccellenza della zona, che purtroppo da anni soffre di un preoccupante calo degli acquisti -, raccontando al consumatore quel profondo legame esistente tra prodotto e territorio, di cui Longanesi è testimone diretto: “Estate per me vuol dire mangiare pesche; sono davvero affezionato a questo prodotto che rievoca in me ricordi positivi legati all’infanzia”.

Non solo locale, tra le scelte di Natura Nuova c’è anche il Fair Trade: “Per noi è importante proporre referenze gustose e dalle elevate caratteristiche nutrizionali; per questo motivo non potevamo esimerci dall’inserire in assortimento prodotti a base di banana e mango. Per supplire però alla mancanza di fornitura locale di queste tipologie di prodotto abbiamo scelto l’opzione del Fair Trade, un altro valore per noi davvero importante”.

La praticità di consumo è un’altra caratteristica fondamentale per Natura Nuova: “Far rientrare il consumo di frutta nelle abitudini quotidiane del consumatore è il nostro obiettivo – spiega Longanesi -. Per farlo abbiamo scelto di proporla in formati nuovi, ancora più comodi. Il risultato è duplice: siamo riusciti a ‘togliere il brutto aspetto visivo’ dei prodotti biologici offrendo un prodotto di maggior appeal e praticità, e mantenendo però le caratteristiche nutrizionali della frutta”. Un risultato ottenuto poiché nulla in azienda può prescindere da quello che è un unico comune denominatore della proposta di Natura Nuova: “Tutte le nostre proposte – conclude Longanesi – sono il risultato di un solo passaggio industriale volto a trasformare un prodotto agricolo in uno confezionato. Ciò che si ottiene è quanto mai simile alla materia prima”.

 

Novità bio presentate in Fiera:

Nuova linea Polpe di Frutta Bio 100 grammi

Mela Pesca

Mela Albicocca

Mela Carota Zucca

Mela Banana (Fair Trade)

Mela Mango (Fair Trade)

FruttaSuper in vaschetta, cluster 2×100 grammi

FruttaSuper con Canapa

FruttaSuper con Baobab

Nuova referenza della linea 2×100 grammi

Mela Pesca

Nella sezione novità della fiera sono stati inseriti i seguenti prodotti, già presenti in scaffale da qualche mese ma SanaNovità 2017:

FruttaSuper con Quinoa

FruttaSuper con Melograno e Açai

ALIBIO Gourmet Bresaola Vegetale

 

Chiara Brandi