SASSOLI (UE) RISPONDE A PALLOTTINI: “MERCATI ANELLO IMPORTANTE DELLA CATENA DI APPROVVIGIONAMENTO”

La conferma arriva anche dal Presidente del Parlamento Europeo: i mercati all’ingrosso sono un anello importante della catena di approvvigionamento.
Lo ha scritto David Sassoli (nella foto), presidente del Parlamento Europeo, a Fabio Massimo Pallottini in risposta alla “lettera aperta” che il presidente di Italmercati ha scritto alle maggiori istituzioni italiane ed europee per condividere le peculiarità dell’impegno e degli investimenti che i mercati all’ingrosso hanno prodotto nel corso dell’emergenza. E richiedere all’Europa il riconoscimento di un ruolo centrale a questi centri agroalimentari (leggi news).
“La ringrazio per aver portato alla mia attenzione le gravi preoccupazioni cui lei fa riferimento in relazione agli effetti estremamente dannosi e di lungo termine che questa crisi sanitaria senza precedenti può avere sugli operatori del settore dei mercati all’ingrosso, come pure alle conseguenze sociali ed economiche di vasta portata che ne possono derivare – scrive il Presidente del Parlamento Europeo a Pallottini -. Il massiccio pacchetto di ripresa deve durare abbastanza a lungo per affrontare l’impatto della crisi attuale, che si prevede essere profondo e duraturo. Deve trasformare le nostre economie, sostenendo le PMI e aumentando le opportunità di lavoro e le competenze per mitigare l’impatto della crisi sui lavoratori, sui consumatori e sulle famiglie.
I capi di stato e di Governo, riuniti nel Consiglio europeo, hanno incaricato la Commissione Europea, nel loro ultimo incontro, di presentare proposte ambiziose per sostenere i cittadini, il lavoro e le imprese. Restiamo in attesa di valutarle e le assicuro che il Parlamento europeo è pronto a fare la sua parte perché la risposta europea sia all’altezza di questa crisi e perché nessuno sia lasciato indietro”.

Fabio Massimo Pallottini

Il messaggio di Sassoli completa una serie di riconoscimenti, politici e istituzionali, all’iniziativa di sensibilizzazione a livello europeo voluta da Italmercati.

“Con il nostro network consolidato dei mercati italiani vogliamo dare sempre di più un respiro internazionale alle nostre iniziative  – commenta Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati -. Il messaggio del presidente del Parlamento Europeo, che ringrazio, ci conforta nella nostra ferma posizione di voler rendere centrale il ruolo dei mercati nell’ambito delle politiche agricole, logistiche e infrastrutturali che l’Europa intende avviare in questa fase”.