Distribuzione
0
STUDIO NIELSEN: SISA TRA LE PRIME 5 INSEGNE “VIRTUOSE”

Un’interessante rilevazione effettuata recentemente da Nielsen “I trend a parità – Totale a fatturato per gruppo – Super + Iper + Libero Servizio”, mostra come su un panel di 20 insegne, di cui 14 con segno negativo, Sisa si attesti al quinto posto fra le insegne virtuose, confermandosi cosi catena fortemente competitiva, anche in uno scenario di mercato spesso difficile.

Personaggi
0
CASO ARANCE ROSARNO: CATANIA INCONTRA DELEGAZIONE DELLA COCA COLA

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania incontrerà, nella mattinata di domani, martedì 6 marzo, al Mipaaf, una delegazione della Coca Cola Company, composta da Salvatore Gabola, direttore generale degli Affari pubblici per l’Europa, Alessandro Magnoni e Sara Ranzini, della direzione Comunicazione della multinazionale.

Biologico
0
E SE LA PAC PREMIASSE IL BIOLOGICO?

Spostare i finanziamenti dalla ricerca sull’ingegneria genetica vegetale a quella sull’agricoltura biologica e sul recupero e sulla valorizzazione della biodiversità di interesse agrario, tenendo presente che anche la filiera agroalimentare deve mettere in campo modelli di produzione sostenibili e "depetrolizzati". Ma non solo.

Associazioni
0
ACCORDO UE-MAROCCO, DE BONIS (FIMA): “ENNESIMA SCONFITTA PER IL SETTORE”

“La notizia che giunge in questi giorni dal Parlamento europeo dimostra, attraverso la spaccatura sull’accordo Ue-Marocco, l’ennesima sconfitta dell’agricoltura italiana. Perdono gli agricoltori del sud Europa e vincono ancora una volta i Governi e i “poteri forti del nord”, schierati contro l’agricoltura mediterranea". Lo sostiene la Fima, Federazione Italiana Movimenti Agricoli.

Biologico
0
BIOLOGICO: AL VIA BIO PARTNERS ITALIA, CONSORZIO DI PRODUTTORI

Il BioFach di Norimberga ha tenuto a battesimo il Consorzio di produttori Bio Partners Italia. Si tratta di un raggruppamento che fa capo a una nuova società a responsabilità limitata con sede a Faenza (Ravenna) che nasce principalmente dalla volontà di nove produttori agricoli (di cinque diverse regioni italiane) di migliorare le proprie produzioni da agricoltura biologica.

Aziende
0
L’ALTERNATIVA DI ORTOROMI: BAULETTO ECO-COMPATIBILE DA 250 GRAMMI PER LA PRIMA GAMMA

Non solo creatività e innovazione nelle insalate di IV gamma: Ortoromi propone nuove soluzioni anche di prima gamma (insalate da lavare). È un bauletto particolare nel formato e nella forma. Il contenuto da 250 grammi è una novità nel settore della I gamma, caratterizzata principalmente da padelle di maggior peso in quanto destinate all’horeca o ai mercati ortofrutticoli.

Distribuzione
0
WALMART INTERESSATA AL MADE IN ITALY ALIMENTARE

Durante un incontro avvenuto in Arkansas tra il console generale d’Italia in Texas, Fabrizio Nava, e uno dei senior director del gruppo è emerso che il colosso statunitense sarebbe interessato al made in Italy alimentare. WalMart nel 2011 ha registrato entrate per 418 miliardi di dollari, con una crescita del 16% rispetto al 2007 (345 miliardi). Il gruppo ha 8.970 punti vendita in 26 Paesi.